martedì 31 marzo 2009

SorellaJc è: moda primavera-estate.

Quest'anno è di moda il fluo!
Colore, colore, colore! Questo l'unico e solo imperativo della nuova moda by SorellaJc! La splendida Papessa è tornata, con progetti più che ambiziosi: vestire i manzi!
Sì, perchè svestiti ve li vendo, ma vestiti ve li mostro!
Occhiali shocking, pantaloni fluo, t-shirt attillate e converse in pendant: questo il must delle vostre future frocità!

Daniel Conn: quando il rugby fa bene alla salute!

Che ne dite di un bel manzotto buttato là?
Io direi bene, eccovi Daniel Conn il rugbista furioso.
Ragazzi, io sono allucinata! Proprio un signor pezzo di manzo.
Appena riesco a commercializzarlo ve lo dico!

Ti ti wayay.

lunedì 30 marzo 2009

Uomini&donne mon'amour: la Scimmia parte 2, la vendetta.

Per il puro gusto del sano trash Egli ritorna: la Scimmia parte due, la vendetta.
Vi avevo lasciato con la parte più perversa in sospeso, non potevo certo esimermi dall’aggiornarvi sull’accaduto.

Poche puntate fa apprendo dai “rumors” di uomini&donne, sull’omonimo blog, che il trono di Federico era finito, per la dipartita colossale di tutte le sue corteggiatrici, a causa di un maxi-scandalo, pare(va) infatti che il tronista avesse candidamente ammesso di essere andato a letto con sette donne al di fuori del programma, e che una delle fortunate fosse proprio Pamela, la Signora delle troie.

Cazzo, morivo dalla voglia di vedere l’impietosa fine della Scimmia, ma rimasi deluso: niente, nulla in puntata, né sul sito di Maria.

In puntata, e nelle puntate dopo, vediamo solo le corteggiatrici prima andare via e poi tornare, e lunghi e complessi sputtanamenti di Pamela e Federico, rei di essersi visti e sentiti ripetutamente al di fuori del programma (cosa per la quale di solito la De Filippi ingoia il tronista e poi lo sputa morto al ciglio di un autostrada con su scritto “merce avariata”). Ovviamente c’è qualcosa che non va, più o meno come con l’uscita di Corona: il trucco c’è ed è facile vederlo; ovvero pesanti tagli e rimontaggi delle registrazioni per salvare il culo alla Scimmia, al programma e a Maria, che non si fa scrupoli nel tenerlo saldo sul trono…dell’auditel.

Bhe, lo sappiamo, un tronista che bacia, scopa, elimina e riprende è di certo meglio di un manzetto immobile e incapace di fare delle esterne decenti, ma resta il fatto che MAI in sei anni che guardo uomini&donne ho mai visto tanta sfrontatezza rimasta tra l’altro grandemente impunita.

Volete di più? E io ve lo do.

La situazione non è certo finita qui, il trono continua, di peggio in peggio.

Più perversione, più sfrontatezza, più corteggiatrici, più baci con la lingua e più tagli per rattoppare il tutto che oscilla tra lo scandaloso ed il divertente. Della serie: rido per non piangere. Non solo sono arrivate nuove corteggiatrici, non solo sono state a loro volta baciate trachealmente, ma anche è tornata Alessandra, la mia falsona preferita, che evidentemente ha detto “perché no?” e ha deciso di tornare a favore di telecamera, e chi le darebbe torto? Come non partecipare a cotanto circo?

Ma non è stato che l’inizio, infatti, dopo aver difeso a spada tratta Pamela per due puntate, Federico si è detto stanco di lei e la tiene in panchina, portando in esterna corteggiatrici a random, tra cui Alessandra, baciata e poi considerata l’ultima in classifica; il tutto in mezzo ad improbabili cori d’apprezzamento per il tronista, la cui genuinità è evidente come gli ingredienti di un cheesburger.
Pamela quindi, come vi avevo detto, è stata prontamente scaricata da colui che Ella voleva vittimizzare, a colpi di lingua; ma tutto questo non le è bastato, in più ve la mostro con e senza trucco, pare The Blair Witch Project!
Sarà, ma io sto perdendo la mia verginità televisiva: non si può credere a tutto.
La verità, in questi programmi (che io adoro), è solo collaterale…un accidente tra le trame di buoni e pessimi sceneggiatori.

Per la Scimmia3: la scelta, stay tuned!

Pamela: la Signora delle troie.

Che finezza, che grazia, che stile. Poche parole, ma buone, per definire la finissima corteggiatrice di Federico Mastrostefano: Pamela.
Ella, dolce e pura punzella, è la sua nuova fiamma. E' un x-(wo)man, dottata di intensi poteri sovrannaturali, quali: il limonamento spinto senza respirare, la bilocazione e la capacità di tornare a uomini&donne dopo due mesi come una donna nuova, di plastica.
Rifatta seno e labbra, con un torbido passato da spogliarellista ora se ne dice pentita; d'altronde guardate voi che stile!
E vogliamo parlare dei suoi siparietti lesbo? Io no, mi basta guardarli...sarà che sò gay, ma ho il sacchetto del vomito mezzo pieno..

Una trota muschiata sarebbe più sensuale!
Ma quello che questa poveretta non sa è che la Scimmia la userà e poi la butterà, come una buccia di banana!

sabato 28 marzo 2009

Manzo discount: in bianco ed in nero.

Come sono donna di parola. Mi annoierò, finirò gli esami prima del tempo, uscirò con 115 e lode, ma non vi dimenticherò; anche se con una quotidianità difficilmente catalogabile come tale, il manzo discount continua e continuerà a darvi brividi di piacere.

Oggi doppia puntata: in bianco ed in nero.

Presi dalla strada, ripuliti e svestiti Anthony e Clement sono qui per voi, in tutto il loro splendore di ragazzi della porta accanto.

Anthony.


Dotato di ogni confort, dotazione standard:
- fisico statuario.
- occhi nocciola.
- pose plastiche.
- 24 anni e nient'altro da fare che quello che gli chiederete.

Punti forti:
- faceva lo spazzino, ora è redento e ha tanto bene da dare a chi glielo chieda.
- grato alle cappellane per averlo salvato sarà il vostro schiavo.
- tavola da surf addominale.
- culo di marmo.
- tendenza a ringraziare facendovi dell'ottimo sesso.

Punti deboli:
- ogni tanto parla in rumeno.
- convinto che del buon sesso è trombare tutta la notte, può essere sfinente.
- convinto che del buon sesso è trombare tutta la notte, può essere sorprendentemente piacevole.

Gadget aggiuntivi:
- dorme nudo.
- tende a spogliarsi appena possibile.
- ottimo giardiniere.

Il tutto ad un modico prezzo di 750 euro a settimana, prezzo lancio, perchè non accetta di più.
Per visionarlo con comodo a casa vostra, o per il catalogo Suoramarket chiedere alla sottoscritta.


Clement.



Dotato di ogni confort, dotazione standard:
- fisico statuario.
- occhi dorati.
- denti da manuale ortodontico.
- 26 anni e una dichiarata voglia di far del bene.

Punti forti:
- è gay dichiarato, e se n'è andato dal suo paese proprio per questo.
- tartaruga marina addominale.
- culo di marmo.
- tendenze a riparare macchine in jeans, sudato e a petto nudo.
- non si depila, preferisce il fascino nature.

Punti deboli:
- ogni tanto parla in albanese.
- non si lava mai solo, preferisce fare la doccia in due.
- ogni tanto odora di sudore, ma vi assicuro che è meglio dell'arbre magique.
- non sa cosa sinao le mutande.

Gadget aggiuntivi:
- cazzo è gay, non vi basta?
- meccanico, idraulico ed elettricista provetto.
- scopa che è una bellezza.
- fa strani giochini con le dita..
- dorme solo con la t-shirt.

Il tutto ad un modico prezzo di 500 euro a settimana, prezzo stracciato perchè diciamo che odora da uomo!!!
Per visionarlo con comodo a casa vostra, o per il catalogo Suoramarket chiedere alla sottoscritta.

Che dire? Evviva i ragazzi della porta accanto.
Ps: questo è il catalogo del discount padano, precisamente nei sotterranei di Palazzo Ducale a Venezia, perchè "dal po in giù...."
Baci.

giovedì 26 marzo 2009

THE HIGH END OF LOW.

"Dal 27 marzo 2009 in download gratuito sul sito dell'artista "We're from America", primo pezzo di "The high End of Low" che in Italia arriverà il 13 aprile. L'attesa è alta perché si parla di una nuova era musicale per questo musicista maledetto."
Di chi sto parlando? Ma di Marylin Manson, vera e propria divinità del pantheon delle cappellane, accanto a Madonna e Britney Spears, solo un gusto un pò più dark.
Il camaleonte nero sta per tornare sulle scene musicali mondiali dopo un discusso divorzio (vi dice niente il nome Dita von Teese??), un album andato male (Eat me, drink me) e un film che non ha mai visto la luce del giorno (Phantasmagoria: visions of Louis Carrol), e lo farà a maggio con il nuovissimo "The high end of low"pregno della ritrovata collaborazione col suo ex batterista Twiggy Ramirez e di una nuova luce negli occhi, che usciti dal dark ritrovano la penombra.
Riuscirà il Reverendo a tornare ai fasti di un tempo? A perle come The Fight Song o Coma White, o semplicemente al buon rock di Mobscene? Riuscirà ad emulare Britney Spears risorgendo dalle proprie ceneri, o vi rimarrà come un consunto carbone ardente?
A ravvivare l'attesa, domani (venerdì 27 marzo 2009, ndr.) sul suo sito, il marylinmanson.com, apparirà il download gratuito di un suo nuovo singolo: We are form America.
Io lo scaricherò, e voi?

martedì 24 marzo 2009

Ritorna il Discount: il manzo ora è gay!!!

Mentre Corona torna a casa, Madre pettina le bambole, Dr.Apo non dorme e pippa di coca, Popslut tarocca i televoti, e Suor Ginger si occupa della sua nuova collezione di pink razors, io torno al buon vecchio Manzo Discount, con un gioiello di uomo.

Ha perso il frappuccino d'oro solo per i brogli dell'amministratore, ma qui ha vinto il suo premio: il Cappellotto di Platino, ovvero l'onore supremo di aprire la nuova stagione del Manzo Discount!
Di chi parlo? Ma di Matt Woods ovviamente; biondo, figo, 27enne americano palestrato ma non troppo, e soprattutto GAY DICHIARATO!!! E vi dico solo una cosa: se uno così' è gay c'è davvero speranza per tutti!

Ecco a Voi: Matt Woods, detto l'Ormeggiatore Omoerotico.Cazzo sono sconvolta!!!

Dotato di ogni confort, dotazione standard:
- fisico statuario.
- occhi verdi col riflesso del mare.
- denti da manuale ortodontico.
- 27 anni e una dichiarata voglia di cazzo.
Punti forti:
- è gay dichiarato ed è a secco da ben due mesi, se vi prende vi sbatte fino allo sfinimento, parola di suora.
- pruriti e prurigini, la voglia raddoppia.
- tavola da surf addominale.
- culo di marmo.
- tendenze a richiedere sesso in cambio di qualsiasi tipo di prestazione.
- ossessione per il sesso, se non tromba va in standbye e vi fa aria con un boa di struzzo.
Punti deboli:
- l'ossessione per il sesso. ma può sempre essere vista come una qualità.
- convinto della necessità di depilarsi, sempre, comunque e dovunque...tuttavia, se l'esito è questo allora ben venga!
- parla solo l'inglese, ma è dotato di un ottimo vocabolario per il sesso, specie quello orale..
Gadget aggiuntivi:
- cazzo è gay, non vi basta?
- bagnino, ormeggiatore e skipper su richiesta.
- nuota che è una bellezza.
- fa strani giochini con le dita..
- dorme nudo.
Il tutto ad un modico prezzo di 1500 euro a settimana, prezzo stracciato perchè con la crisi se proprio dovete prendere un pacco che almeno dentro ci troviate qualcosa!!!
Per visionarlo con comodo a casa vostra, o per il catalogo Suoramarket chiedere alla sottoscritta.
Baci.