venerdì 17 luglio 2009

Una suora in vacanza!

Dal 18 al 31 luglio me ne vò al mare, una Suora in vacanza. That's hot.
E chissà che finalmente, nelle placide acque del Gargano, io non possa trovare un bel bagnino, o un bel bagnante, per un breve ma folle avventura estiva.

Vi lascio con un classico: Spiagge, di Renato Zero.
Fate ciao con la mano..

giovedì 16 luglio 2009

Una Suora alla Biennale.

Ebbene sì, è chiaro che finalmente mi sono messa a cazzeggiare per bene!
Giusto ieri mi sono fatta un'intera giornata alla biennale d'arte di Venezia, col velo bianco, una bella croce sul petto ed un mio amico storico.
La biennale, non saprei come altro dirvelo, è una F-I-G-A-T-A, molto, molto meglio di due anni fa.
Padiglioni pazzeschi e istallazioni da far paura, su tutte la riproduzione di un loft futuristico, abitato da uno scrittore erotico morto nello scrivere la sua pruriginosa autobiografia. Set di vetro e legno, alla cui entrata si viene shockati dalla presenza di una vera piscina col morto dentro! Cazzo se non è hot! Nonchè, una volta entrati si viene catapultati all'interno di un mondo a metà tra il futuristico ed il palesemente erotico; tutto su un piano, con piccoli dislivelli che permettevano di incassare letti e divani pantagruelici, l'appartamento ti accolgieva con una poltrona oblò, tipo le navicelle tonde di Dragon Ball, che dava immediatamente sulla panoramica perversa dell'interno. Mobilio chiarmante artistico, dal divano in pelle nera con cuscino tubolare che riempiva l'intero divano, mettendo in atto la negazione dell'invito stesso a sedersi, ad un enorme foto appesa tipo quadro raffigurante almeno tre uomini nudi, distesi e con falli chiaramente oltre la norma (il mio amico ha suggerito fossero finti tanto erano grossi...buahahhaha). E questo è solo l'inizio, proseguendo nel loft trovavi una mini zona pranzo fatta da un piccolo tavolo futuristico dalle forme allungate e due sedie in pandan, nonchè un lampadario di murrina con dentro due mondi, e poi più avanti una bacheca di illustrazioni omo-pornografiche, e poi il letto.......in cui ci si poteva entrare!!!!
Io mi sono distesa e mi sono fatta fare un intero book fotografico, mmm che bella suora!
Letto a pavimento, incassato nel soppalchino, morbidissimo, doppio guanciale, tv vicino e sul comodino abajure futura, libro erotico e preservativo usato! Hot! Hot! Hot!
E poi il mega divano quadrato incassato da 20 posti (cinque per lato), con tanto di pavimento in marmo e colonna sospesa sopra un finto falò, il tutto corredato anche da quadri che rappresentavano lo scrittore e la casa, di scorcio, tra cui uno in cui egli stesso viene raffigurato morto nella piscina di fuori.
Sono rimasta shockata, per non parlare di tutto il resto: alberi magici, stanze di galassie filamentose (primissima immagine), quadri di donne primitive dalle tette enormi, case dalle scale spezzate, figure interrotte, murrine e teste-fontana.

Tutto questo è Biennale.

Grande, grandissima veggente!!!!

Io ve l'avevo detto! Grasse voci di corridoio fanno sempre più insistente la voce che la divina Britney si esibità ai futuri Mtv video music awards ! That's hottissimo!

Direttamente dal Bsworld.com confermano il mio vaticinio:
"Il social network Twitter, sta diventando sempre più un’importantissima fonte di informazione per i fans della reginetta del pop Britney Spears. L’account BillboardMusic infatti (da molti ritenuto NON ufficiale), dopo aver per primo accennato alla possibilità di una nuova release in autunno, rivela che all’interno della “Single Collection” di prossima uscita, vi saranno due brani unreleased tratti da ‘Circus’ ed alcuni nuovi pezzi recentemente registrati. Tale account, conferma inoltre la partecipazione di Britney ai prossimi Video Music Awards che si terranno a NYC il 13 Settembre."

Bene, io la rivoglio così:

mercoledì 15 luglio 2009

Un nuovo Cd per Santa Spears! Io ve l'avevo detto!!!


Il sacro ed il profano!!!
Santa Spears è tornata, è, e ritornerà, adorate fedeli, adorate!
E' parola di Sorella!!!
Che dire, ve l'avevo detto! C'era troppo di vero nell'articolo che avevo letto a suo tempo, ebbene, ecco pronto il suo terzo ritorno in un'anno (uno, due, tre, bah), da ottobre ad ottobre: that's hot!!!
Questa donna ci sconvolge dal profondo e ci porta verso la luce! La sacra luce del pop, o come dice Popslut (a cui ufficialmente devo il copyright di alcune denominazioni), del puttan-pop!
Ella, la donna angelicata, la Santa Spears da Kentwood, si appresta a darci non un semplice album, ma un doppio greatest hits con cd multiplo, da due a quattro, da quattro a otto...e pure un frappuccino delux!
Fatto sta che la nuova e smagliante produzione di Britney in casa Jive, sarà chiamata Single Collection e avrà quantomeno due cd, uno che sarà essenzialmente un vecchio greatest hits, e un'altro con i pezzi sacri di Blackout e Circus, con in più 6 nuove canzoni, di cui una con la quale Nostra Signora del Pop vuole ripubblicizzare il suo Circus Milionario tour, con tanto di video e (graaaaaaaaaaande veggente) performance di apertura ai video music awards, che, guardacaso si terranno tra settembre e ottobre.
Che sia il ritorno definitvo? Io ne sono sicura!
Abbiate fede, fratelli (e consorelle), abbiate fede!!!

Elezioni o erezioni?

Grillo si candida, nessuno lo vuole. E mò mi candido io!!!

Dai dai, lo sappiamo, la politica italiana è allo sfascio, e se tutta la democraticità della nostra repubblica deve essere rappresentata da un comico, un comico che si pensa politico, e che mostra solo quattro idee, beh, allora c'è veramente da starci di merda.

Il pd non ha programmi, la Sinistra non c'è più, Pannella poretto tra un pò dobbiamo pagargli la casa di cura, Di Pietro ha un pò di sostanza ma molto di meno in quanto a vocabolario, l'attuale governo di "nani e di ballerine" (in un post su Grillo me lo dovete permettere) taglia dappertutto, governa solo con la pubblicità ma almeno ci ha tolto dai coglioni il problema degli immigrati, o meglio, c'è ancora, ma se ne trovi uno puoi buttarlo a mare.

Carino, eh? E poi c'è Grillo!!! Programmone: energie rinnovabili, raccolta differenziata porta a porta (manco ce buttassero Vespa..), e wi fi libero e gratuito....e io che me ne faccio??? Mi pulisco il culo!!!!

Ma è mai possibile che in Italia si possa parlare dell'unico vero problema che sta facendo affondare la barca: l'economia!

Evidentemente no, quindi parliamo di sesso! Erezioni vince su elezioni uno a zero.

martedì 14 luglio 2009

Beverly Hills 90210 sospeso dal palinsesto di rai2 per bassi ascolti!

Beverly Hills 90210 sospeso dal palinsesto di rai2 per bassi ascolti! Bhe, sono sconvolta!
Dopo la sparizione assurda della terza stagione di Oc, riapparsa un anno dopo, di pomeriggio, quando veramente non se la cagava più nessuno; dopo l'orrendo spostamento di Gossip Girl in terza serata, cioè, neanche fosse vietato ai minori; ancora una volta per gli scarsi ascolti, l'ennesimo teen telefilm viene obliterato dalle tv nazionali, sto parlando del poco innovativo ma sicuramente fresco e moderno new Beverly Hills 90210, ovvero la versione reloaded con i figli dei figli e le nipoti dei nipoti...come se facessero un telefilm sui figli di Brooke Logan.
Detto questo il telefilm era carino, spassoso e c'era la consueta gioventù bene d'America che si infilava allegramente la lingua in bocca, sport olimpico che seguo con piacere sin da Dawson's Creek, grasso capostipite della serie, se non contiamo il Beverly Hills originale, con tanto di Tory Spelling, mica banane!
Why? Continuo a non capire perchè nessuno li guardi, mentre vanno ancora in onda programmi con Pupo o Carlo Conti, cioè, vorrei tanto saperlo!!!
Le ipotesi sono tre: il complotto internazionale, ma tenderei ad escluderla, il fatto che la gente esca di sera e se ne sbatta altamente dei telefilm (sì, ok, ma un tempo, Oc, per dire, faceva ascolti assurdi, o mi ricordo male?), o che tutti se li guardino tranquillamente da internet o dalla pay tv, snobbando quindi l'ultima messa in onda, quella della tv via cavo.
Ok, vabbè, mettiamo anche che le ultime due siano realistiche...ma sti cazzo di programmatori non potrebbero pensare a tutte le Cappellane d'Italia, e mantenere le promesse, lasciando i programmi dove cazzo sono, e soprattutto dall'inizio alla fine (cioè non è mica la Fattoria o Unanimous)!!!
Sconvoltissima!
Siamo ufficialmente un paese di merda!

Piccoli Crocker crescono: Shane Dawson vs Sarah Palin.

Questo è un dannato mito! Vi ricordate Sarah Palin, la governatrice dell'Alaska che si era candidata in tandem col vecchio McCain....qui una piccola grande parodia in stile music video!!

Poco da dire, Chris Crocker forse sarà un pò fuori moda, ma ha decisamente aperto un mondo! Grazie Chris, senza di te non avremmo questi miti!!

Ah, lui è Shane Dawson, già segnalato qui, ed è troppo un grande.

lunedì 13 luglio 2009

Quando dire manzo è riduttivo!

Nessun commento, solo un nome: Carlos Freire.
E poi ditemi che questo non è perfetto! Io vi aspetto al varco...

Le Cappellane al G8: dall'Aquila a SorellaJc!!!

Dalla Maddalena all'Aquila, dall'Aquila alle Cappellane.
Berlusconi, Obama, Sarkozì, Angela Merkel, e pure papa Ratzy, tutti insieme, e pensavate sul serio che le Cappellane sarebbero rimaste con le sottane conserte? No signore! Ci siamo organizzate, e siamo andate in visita ufficiale prima all'Aquila (vedi foto), e poi a Roma, da papa Ratzy, dove, grazie a Cassandra, siamo riuscite a incontrare mr.Obama nelle segrete di Castel Gandolfo, ottenendo risultati più che lusinghieri.
Eccovi una splendida foto ricordo (non badate alle bocche aperte, avevamo appena visto un manzo, e fare cheese era decisamente al di sopra delle nostre potenzialità di quel momento).
Da sinistra: Suor Ginger (Onch), Io (SorellaJc, occasionalmente vestita da prete), Sorella Zobby in tutto il suo arcano splendore, e Chris Crocker (guest star e parte della delegazione americana delle Cappellane insieme a Ginger). Ps: cliccate che la foto è bella grande, ah, e se la trovate un pò strana, non preoccupatevi, è solo il tocco del fotografo di Noemi Letizia.

Ebbene, noi quattro ci siamo fatte sentire da tutti i capi di stato lì presenti, che dire? Un'emozione unica! Ecco gli esiti dei colloqui:

Con Berlusconi zero, voleva solo sapere se la davamo. Ovviamente sì, ma non a lui.

La Merkel invece molto più simpatica e femminilmente solidale, ci ha promesso nuovi conventi in terra tedesca, e una campagna segreta di sensibilizzazione alla causa omosessuale.

Sarkò molto diretto ci ha più o meno detto che o gliela davamo o in Francia non si fa nulla, peccato per lui che in Francia ci sia Madre, e appena glie l'ho ricordato è sbiancato come un cencio ed ha acconsentito ad ogni nostra richiesta, tra cui una sede francese per le novizie educande ed un centro convegni per me, Madre e le consorelle.

E' però dal Vaticano che sono giunte le notizie più esaltanti! Ratzy continua a benedire la Missione Cappellana nel Mondo, ed ha aumentato i nostri fondi segreti del 300% (ma che buono che è lui), e ci ha continuato a concedere sia Castel Gandolfo che tutte le altre postazioni strategiche per diffondere il cappellanesimo in Italia e nel mondo. Ma quello che ci ha veramente sconvolte è l'evidente familiarità di Mr.Obama col movimento lgbt, insomma, lui è l'uomo più etero e più affascinante del mondo, ma cazzo se ne sa. Col mese lgbt appena passato io pensavo fossimo più che a posto, ed invece no, ha insistito un sacco perchè Suor Ginger potesse aprire una catena di Manzo Discount in tutte le principali città americane, altro che McDonald's, adesso apre il Ginger's, la colossale catena manzoditudinaria del Nord America e dell'Europa, ovviamente il tutto esploderà di colpo, come una miccia...dalla segretezza ai manifesti mondiali di me e Suor Ginger che cavalchiamo un modellazzo. Ragazzi, that's hot!

Borat was so 2006! Bruno sbanca i botteghini americani!!!

Sacha Baron Cohen sbanca il botteghino americano con la sua nuova commedia demenziale: 'Bruno'. Al debutto, incassa 30,4 milioni di dollari superando il film di animazione 'L'era glaciale' (che si ferma a 28,5 milioni) e l'iper-pubblicizzato 'Transformers' (24,2 milioni). Cohen è l'unica star del film, ma questo è sufficiente ai suoi fans per riempire le sale cinematografiche. In 'Bruno' hanno un piccolo ruolo Bono, Elton John e Chris Martin. 'Bruno' è la storia di un personaggio televisivo australiano - dichiaratamente gay - che decide di trasferirsi negli Stati Uniti per mettere alla berlina il mondo della moda. Nascono una serie di situazioni assurde, molto simili a quelle proposte in 'Borat', la commedia che, nel 2006, ha incassato 261 milioni di dollari (128 milioni negli Usa).
La classifica settimanale dei film più visti negli Stati Uniti:
1. Bruno - 30,4 milioni di dollari.....that's hot!
2. L'era glaciale 3: l'alba dei dinosauri - 28,5 milioni $ - 121 milioni $ in totale 3. Transformers 2: la vendetta del caduto - 24,2 milioni $ - 339 milioni $ in totale 4. Public Enemies - 14,1 milioni $ - 66,5 milioni $ in totale 5. The Proposal - 10,5 milioni $ - 114 milioni $ in totale 6. Una notte da leoni - 9,93 milioni $ - 222 milioni $ in totale 7. I Love You, Beth Cooper - 5 milioni $ 8. Up - 4,66 milioni $ - 274 milioni $ in totale 9. My Sister's Keeper - 4,18 milioni $ - 35,8 milioni $ in totale 10. Una notte al museo 2: la fuga - 1,52 milioni $ - 171 milioni $ in totale

Che dire? Tutti i gay del mondo sono andati a vederlo, e le Consorelle, ad ottobre, non mancheranno di omaggiare il divino Sacha Baron Cohen, tanto di cappello Bruno!

venerdì 10 luglio 2009

Affittomania: i problemi di una Suora in trasloco.

Che 2 palle!!!!
E sito sì, e sito no, e profilo base, e profilo avanzato, e se non sei avanzato non vedi una ceppa, e di ceppe ne vorrei vedere, e per diventare avanzato devi pagare, e che cazzo è, un bordello?
E questo è solo uno degli enormi, pochi e pornosceni siti dove trovare un cazzo di appartamento decente. Singola, doppia o convento a soppalco?
Digito: stanza singola a Milano, oh cazzo, una splendida singola superaccessoriata a 350€, come mai così poco? E' a Monza! Monza??? Ma cazzo, io ho digitato Milano non Monza, sai, M-i-l-a-n-o, quella bella città da cui provengono fior di leghisti, il cuore pulsante della padania, ebbene tutto questo il sito non lo sa, e se lo sa se ne sbatte.
Singola a 450€, prezzo MINIMO per una singola che non sia un fake stroboscopico, ebbene, su, dai, forza, guardiamo, è solo il settimo giorno che ti fai venire gli occhi alla coque a forza di intestardirti a trovare sto cazzo di appartamento prima che ti calino del tutto le borse sotto gli occhi, dai, nnamo, guardiamo, ebbene, apro la finestra...bello, accessoriato, centrale, armadio, scarpiera, trusse per il trucco e SPESE ESCLUSE!!!! Eh bè certo, e io sono Santa Claus, cioè tu scrivi 450, e alla fine sono sì e no 600, bene, buongiorno, benvenuuuuuuuuuuuti!
Haha, ma a volte le spese sono contenute...sì sì dai, convinciti Sorella, convinciti....e vabbè tesò, apriamone n'altro di sti cessi, apro la finestra...bello, accessoriato, in culo al mondo....olè, avanti il prossimo, apro la finestra...CESSO, sti cazzi! Du balle, nnnnamo eh, apro la finestra, bello, non accessoriato, manca la lavatrice, manca il telefono, hanno segato il cavo per il televisore e manco c'è il balcone...a tesò, manca solo che si sia intasato il cesso e lo prendo subito!
Venghino signori venghino, riproviamo, apro la finestra...bello, centrale, accessoriato, economico, non fake...bello bello, forse ci siamo...AFFITTASI A RAGAZZA...MA DIO ****, che è, devo pure cambià sesso, è sì, fosse facile, che poi, tanto per dire, non penso sia una cosa da poco farselo rivoltare come un calzino per passare definitivamente per donna...badate bene, scelta che benedisco, ma che certo non è nelle mie corde, tanto, un pò donna lo sono già...ma volete mettere una bella ceppa!!!
Dai, continuiamo, anche se non se puede cambià sesso ci sarà pure qualcuno che affitta a ragazzo serio, pulito, referenziato, ordinato e non rompi coglioni, eh? Sì sì, sticazzi! Cmq avanti popolo, le consorelle sto cazzo di appartamento lo devono trovà, quindi dai che si cerca....apro la finestra...bello, centrale, accessoriato, economico, no fake, affittasi a ragazzo....cazzo ho quasi un orgasmo... sì..sì..sì...NO GAY FRIENDLY!!! Nooooooooooooooooooooooo! MA VAI A MORIRE AMMAZZATO, TE E TUTTE LE TROIE CHE AFFITTANO SOLO A RAGAZZE! MUORI, MUORI, MUORI! Detto questo io non auguro mai la morte a nessuno...ops, l'ho appena fatto, succede...bhe dai, mi basta anche che gli venga un ulcera fulminante o che gli si rompa accidentalmente una gamba..passando vicino ad un convento di oneste cappellane.

Detto questo, per oggi la ricerca è finita, e che Dio mi aiuti!
SorellaJc.

La posta di Zobeide.

Sorella Zobby è tornata. Ebbene sì.
Zobeide d’Anversa vedova cappellana e sempre più tra noi, e, sebbene sia diventate una suora di livello, è e resterà sempre la nostra amata (e odiata) regina dei travestiti.
Lo spazio di oggi, chiaramente uno spazio prova, è dedicato alla posta di Zobby, ovvero ai dilemmi d’amore più queer della rete.Ma diamo la parola alla nostra amata consorella.

Ciao a tutti, sorcini e sorcine, segnatevi bene la data di oggi, perché difficilmente passerà inosservata. Su ottimo consiglio di SorellaJc oggi do vita, per la prima volta, ad una rubrica che Sorella da tempo intendeva tenere, ma che, per ovvi impegni universitari, ha rimandato a lungo, e che, ora, ha opportunamente deciso di concedermi, per un grande e sfolgorante ritorno.Cominciamo oggi con tre lettere, uguali ma diverse, di povere anime distrutte dal fuoco d’amore, e che solo il mio tagliente affetto cappellano potrà cercare di lenire.

Antonio.
Salve venerabile Zobeide, è da tempo che sono in contatto con la sua comunità di consorelle ma solo ora mi sono sentito da chiederle aiuto. Ho un problema che mi stinge il petto.
Ho 31 anni e sono un libero professionista ed è ormai da moltissimo tempo che assecondo senza vergognarmi le mie tendenze omosessuali, ma senza mai dichiararlo apertamente.
Un po’ tutti sanno ma fanno finta di niente.
Ad oggi però, la situazione si è fatta pesante. Mi sono perdutamente innamorato di un ragazzo di 21 anni che studia nella mia città. Lui è bello, simpatico, affascinante, pieno d’energia e d’amore; e nato quei dieci anni dopo di me che gli permettono di andare in giro per il mondo urlando senza problemi la propria sessualità, cosa che a me ha sempre creato non pochi problemi.
Ora lui vuole non solo che io faccia esplicitamente outing, ma anche che si sappia senza mezzi termini che siamo insieme, non vedendo nulla di male nella pur grande differenza d’età.
Io ho tentato di fargli capire che per me non è affatto facile, ma lui non vuole sentire ragioni e minaccia di lasciarmi.

Venerabile Zobeide, cosa devo fare?

Zobby.
Esci dall’armadio, tesoro! Cosa c’è di più bello di un amore vissuto a volto scoperto? Buttati mio caro buttati! Quando ti ricapita di incontrare un ragazzo così? Viviti il momento appieno e approfitta di questo nuovo stimolo per oltrepassare tutte le tue vecchie paure, e nel farlo appoggiati pure a lui, parlane, diglielo, e potrete farlo insieme.
A quanto ho capito nessuno, né al lavoro, né altrove ti fa muro, quindi dove sta il problema?
Dentro di te. Si tratta solo di spingersi oltre. Ce la farai?


Sonia.
Ciao Zobeide. Ho da poco sentito parlare della tua rubrica di posta, e ho deciso di scriverti.
Sono una ragazza di 24 anni e sto col mio ragazzo Luigi da tre, e non ho mai avuto problemi con lui, carino, gentile, affidabile, insomma un buon partner.
Tuttavia ormai, forse per un ovvio calo della libido, mi sto dando allegramente ad altre esperienze, e dopo essermi fatta due suoi amici, adesso sto perdendo la testa per la sua amica Paola, una chitarrista punk-rock che entrambi conosciamo da anni.
Con lei sto sentendo sensazioni mai provate, brividi inespressi da anni, ed una un po’ spaventosa propensione per i rapporti orali. Il fatto è che non è tanto lei come persona che mi sconvolge, ma è l’intensità di come facciamo sesso che mi destabilizza.
Sorella, sono lesbica?


Zobby.
Che ti piaccia la micia, poco c’è da dubitarlo. Ma di qui a dire che tu sia lesbica ce ne passa un bel po’. Quello che mi ha fatto sorridere è che non è tanto la lei o il lui che ti fa venire i brividi, ma è il sesso; è il sesso che ti spinge, ti motiva e ti infiamma. D’altronde mi sembra che prima di passare la sponda hai ben esplorato la parte maschile, rasentando la leggendaria scopata della squadra di basket che mi capitò nel lontano 1989. Ma bando ai ricordi. Più che lesbica mi sembri dichiaratamente un amante del sesso, cosa in cui non trovo niente di male, anzi.
Non darti mai etichette, vai e conquista.

Sonia: è tempo di penetrazione!

Alberto.
Ciao Zobby. Sono Alberto, un ragazzo incensurato di 17 anni. E’ ormai da due anni che alcuni miei compagni di classe mi prendono in giro perché sono gay (cosa che non ho mai negato), mi bistrattano, mi offendono e a volte mi picchiano (sebbene non è mai capitato più di un pugno o di un paio di schiaffi), e la cosa è molto umiliante.
L’ultima di queste volte, S., uno di questi miei compagni di classe, tra l’altro pure bello, se non fosse stronzo, mi porta di forza al bagno per picchiarmi (mai l’avevo visto così aggressivo, mi stavo quasi cagando nelle mutande), ma dopo due schiaffi ed un pugno sulla spalla, si chiude con me in bagno e mi dice di fargli un pompino.
Io resto balbo. Shock, stupore ed allucinazione! Un pompino? E vabbè, io sono Mariah Carey. E invece no, era tutto vero. Tra l’altro quando gli ho chiesto se fosse uno scherzo, ha cambiato espressione, e, quasi dolce, mi ha detto di no.
Io, pur tra la paure e lo sconvolgimento esistenziale, gli ho detto che per eccitarmi doveva togliersi la maglietta e abbassarsi i pantaloni. Cazzo, l’ha fatto.
Una sberla dura come il marmo e un fisico da paura.
Non ce l’ho fatta, glie l’ho succhiato fino alla morte, facendolo venire più di una volta…e non è che fossi bravissimo, ma era lui che aveva una voglia matta.
La cosa shockante è che il giorno dopo ha fatto finta di nulla per quasi quattro ore, prendendomi in giro come al solito, salvo trascinarmi al cesso alla quarta ora per farsi rifare il lavoretto.
Santo Dio Zobeide, ma cosa devo fare?

Zobby.
A prima vista direi: succhia che gli passa.
E’ ovvio che l’S. finto etero di turno non ammetterà mai di essere gay, ma questo, pur essendo un limite, direi che è una grossa carta in mano tua.
Più non ammette di essere gay, più questo segreto sarà condiviso solo con te, e tu non solo sarai la valvola di sfogo dei suoi istinti più perversi (consiglio una cosetta bondage a casa dei suoi, ovviamente il tutto in segreto con la scusa di dargli ripetizioni. Vedrai, si farà frustare come un bambino, e così insieme godrai e gliela farai pagare) ma sarai anche l’unico depositario dei suoi segreti, l’unico con cui si potrà confessare e parlare liberamente. Come sai il carnefice è legato a doppio filo con la vittima.
In questo caso lui si sta legando a te in modo inestricabile, tra l’altro dandoti anche un’ottima arma per ricattarlo.
Direi che le cose sono due: innanzitutto approfitta più che puoi della situazione, poi lavoratelo per bene, e chissà cosa riuscirai ad ottenere.
Pensaci bene, potresti avere di tutto: sesso stupendo e perverso, magari lui che ti difende in classe, fino ad una bella amicizia o ancora di più uno splendido fidanzato segreto.

Alberto: that’s hot!

E per tutti quelli che volessero scrivere alla sottoscritta, mi contattino nei commenti di sotto.
D'altronde è un post di prova, speriamo abbia successo.
A presto, vostra
Zobeide.

giovedì 9 luglio 2009

L'angolo di Willwoosh: volume 1.

E poi non ditemi che non sono una fottutissima scopritrice di talenti. Di Chris Crocker ce n'è solo uno, ma questo Willwoosh merita tutto. Unico, spigliato, carino, ma soprattutto un enorme cagacazzo, così come piace a noi. I.emo, mi ha fatto morire: una parodia in stile gialappesco della massificazione, in cui il cambio d'abito del pezzente e gli i.emo finali sono la fiamma ossidrica che accenderà il vostro youtube. Con una faccia d'angelo riesce a prendere per il culo piccoli ma importanti aspetti della vita moderna, girando video tutti da solo in cui, con il mero ausilio di stronzate e semplici parrucche, interpreta decine di personaggi iperreali. Che dire di "amore ho il mal di testa...e te credo", fantastico video sulla difficoltà di essere donna, e per questo ringrazio il signore di essere funzionalmente tutti e due, in base al quale poi è ovvio, con tutto quel trafficare in metti il reggiseno, togli il reggiseno, oh mio dio mi sono venute le cose, che non te la danno. S'è la vie. Non per ultimo un fanstastico "sessualmente me", in cui dà il proprio meglio nell'interpretare simultaneamente regista, attore e attrice di una volontariamente malriuscita scena di sesso, esilarantemente reale, da gustare fino all'ultimo.

Ecco a voi: Willwoosh.

Mitico!!!

The Truth Doesn't Hurt.

Che dire, io amo quest'uomo, o qualsiasi cosa si senta di essere, lo amo e lo amerò sempre.

Diretto, semplice e disarmantemente vero.

mercoledì 8 luglio 2009

La morte dei soliti commentatori...eliminati da facebook?


Colgo l'occasione per accogliere a braccia aperte i nuovi scopritori di questo mio fantastico blog...e annuncio le esequie dei vecchi...cioè, spero di no...ma anonimi vari, Simone che s'è disperso e manco m'ha ripresa su facebook, Davide che fa l'offeso, son si sentono da giorni....allora mi direte che non mi faccio i cazzi miei...no, mi preoccupo solo che non siate stati vampirizzati da Matrix, suvvia diciamocelo, finchè siamo pochi, è bene stare in touch!!!!

Le non-fiabe di SorellaJc: la notte dei manzi viventi!

Da secoli, per tutti noi gay illibati, e per le adolescenti di primo pelo, circola abusivamente una leggenda malvagia: la notte del 31 luglio si risvegliano in tutti i manzi del mondo gli istinti più amorevoli e caritatevoli, e come in una trance sciamanica, si alzano dai loro letti, e vanno per le strade, in perizoma ed infradito, a cercare la prima fanciulla vogliosa o il primo gay illibato, per fornire loro ciò che agognano di più.
Cos’è un manzo? Mie care bambine, quale gaudio maggiore potrebbe venirmi dall’illuminarvi su tanta rigorosa scienza: il manzo è un enorme pezzo di figo! Cos’è un pezzo di figo? No bambine, non sono Pacciani. Un pezzo di figo è solo un grandissimo bel ragazzo, ci siamo così vero?
Sì, tesoro, bravissima, uno di quelli alti, belli, biondi, e solitamente con una ceppa così.
Cos’è una ceppa? Ossignore! Dici che il principe azzurro non ha la ceppa? No, tranquilla, è solo la censura Disney per gli under18. Dici che la ceppa è il mantello, o la strana cappellina? No tesoro, no. Di cappellina potremmo anche parlarne, ma di mantello direi proprio di no. La ceppa è il cazzo.
Cos’è il cazzo? Tesò, ho sentito bene? Mi hai chiesto cos’è un cazzo? Cioè, te vai in giro vestita come Katy Perry, e non mi sai cos’è una ceppa??? Signore benedetto! Il cazzo è il pisellino del principe azzurro, o il pisellone del principe nero. Cos’è il principe nero? Eh no, mò basta, qua mi vengono seri dubbi che tu di anni non ne abbia tredici ma due e mezzo! Il principe nero è un sudafricano nero come il carbone. Ah ok. Sì sì, brava bambina, così cominciamo a ragionare.
Ma continuiamo con la leggenda, per favore. Maestra! Maestra! Maestra! Che cazzo c’è Susanna?
Cos’è che agognano di più le fanciulle e i maschietti illibati? La ceppa tesoro, la ceppa. E mò, ti prego, fammi andare avanti.
Ogni 31 luglio, decine e decine di manzi allucinanti, si alzavano dai loro letti completamene nudi, e ritti, vagando sognanti per la strade con le pudende a malapena coperte, avanzavano celeri seguendo l’odore della verginità costretta, trovando quindi tutte le ragazze e i ragazzi che volevano farsi deflorare, e facendo loro quello che non avrebbero mai osato chiedere, ma che i loro cuori, e i loro culi, agognavano da tempo.
Maeeeestra! Che cazzo c’è sta volta? Cosa vuol dire deflorare? Buahahhaha, tesoro, deflorare vuol dire fare l’amore per la prima volta, è chiaro tesoro, o te lo devo fare con i segnali di fumo? Sì maestra, no maestra, forse maestra. Ossignore, che altro vuoi? Cosa volevano farsi fare? E vabbè, mò non ditemi che non siete rincoglionite. Volevano trombare! Cosa vuol dire rombare? E vabbè, mò siamo alla frutta! Trombare vuol dire fare all’ammore! Ma amore va con una emme sola! Sì tesoro, ma se mi rompi ancora i coglioni ti trovi con tre occhi!
Ora, bambine, qualcuna sa dirmi perché questa è una favola?
Perché sono manzi? Bella risposta tesoro, il fatto che siano belli è decisamente sinonimo di panzana colossale, ma non è questa la risposta. Cosa vuol dire panzana??? Una balla tesoro, una balla, una bugia! Ahhhhhhhhh. Sì sì, ma chi cazzo sono i vostri genitori? I Fichi d’India? Comunque, procediamo, perché è una favola ragazze, suvvia, è facile.
Perché esistono ragazze vergini. Aha, bellissima, questa me la scrivo. Dieci tesoro, ti do dieci, ma non è questuala risposta. Suvvia bambine, non è difficile!
Perché si fottono anche i ragazzi? Bravo Marco, qui sì ce si ragiona, già questa è una bella risposta, fuochino tesoro, però adesso sistemati la parrucca sennò sembri Platinette. Sì maestra. Bravo Tesoro. Avanti, avanti, sono tutta orecchie.
Perché la gente se si alza dal letto al massimo piscia e poi riprende a russare. Effettivamente qui si va sul concreto: nessuno tromba. Ma neanche questa è la risposta, comunque rifatti le sopracciglia, sembri la figlia di Fantozzi. Ugaaaaaaa, ugaaaaaaa, ugaaaaaaa, coro infernale. Smettetela di prendere in giro Anselmo, è solo più peloso della norma e ha dei problemi col fondotinta, ma vediamo se siete più brave di lui, chi sa rispondermi?
Perché queste cose non esistono! Brava Zobeide, come hai fatto a trovare la risposta esatta?
Ovvio, Sorella dice sempre un sacco di stronzate. Vecchia baldracca, come osi! Comunque devi sapere che la risposta è imperfetta, non è tanto “queste cose non esistono”, giacchè se fosse vero noi avremmo lo statuto di verità pari a quello di Babbo Natale, e non è carino; ma è “queste cose non accadono mai” tranne nei miei sogni erotici, ergo, non esistono.
Brave bambine, mò tutte da Candie’s.

martedì 7 luglio 2009

SorellaJc, è la fine?

Col cazzo!
Sebbene stia vivendo l'orribile sensazione di non esistere più solo perchè mi hanno annullato il profilo di facebook, da cinquecento a 17 amici del nuovo profilo, e gente che mi ha dimenticato, che non conosce più chi sono...solo dopo pochi giorni!
Ma un esistenza può essere vincolata alla mera appartenenza a facebook???
Cristo spero di no!
Ma il problema non è A., che esiste e che il suo profilo ce l'ha ancora, il problema sono io, SorellaJc, la splendida badessa!!! Privata dei miei contatti, privata dei miei gruppi, privata dell'Opus Gay, delle Cappellane e del FanClub, privata da tutte quelle quotidiane manifestazioni d'affetto...mi trovo ad esistere solo in pochi ricordi, in pochi contatti, e nella mente di A.
Occazzo, per fortuna ho il mio blog!
Grazie al blog, questo splendido e divino blog, la mia esistenza è preservata per sempre, così come la mia illimitata e sconsiderata libertà di parola, ma il problema è quello della antica Regina Maab (Merlino il film, ndr.), laddove perdeva i poteri e la propria stessa immortalità se svaniva dai ricordi delle persone, che nonostante fosse una dea, ebbero altro a cui pensare....ed ella morì, nelle nebbie del tempo, priva di ricordi.
Se questo succede ad una dea, cosa sarà di me?
Forse qualcosa di meglio, forse sopravvivo, forse mi rifaccio il facebook (eccheccazzo cercatemi tra gli amici e aggiungetemi, ci vorrà mica tanto, Roberto! Simone! e tutti voi che mi leggete!) ma soprattutto, avrò le palle per rifare tutto (facebook) da capo?
Non è meglio farsi una vita?
Eccerto che sì, A. lo sta facendo, ma io sono una mera esistenza fittizia, un fantasma da blog, un'entità alla Matrix, non esisto al di fuori della rete...a meno che A. non istituisca una bella casa d'appuntamenti fetish a Milano e mi permetta di avere il sopravvento sulla sua parte cosciente e si vestisse e comportasse come la sottoscritta, cosa che a volte gli passa decisamente per la testa.
Ma il problema è questo:
esisto o non esisto?

SorellaJc, la splendida badessa!

Obliterata da Facebook!


Facebook ha voluto dire addio a tanta dolcezza!
Sono sconvolta!!!

Britney Spears favolosa per Candie's!!!

Nostra signora del photoshop è tornata!!!
Che era figa nessuno l'ha mai messo in dubbio, ma che fosse così figa penso che pochi l'avessero realmente compreso! Ave a Santa Spears, non c'è dubbio!
Bellissima, chicchissima e gay friendlisssssssima, in un photoshoot da paura, preso probabilmente lo stesso giorno di Radar, visti i cavalli, il polo (ormai sport ufficiale dello Spearsianesino), e il bonazzo in tenuta rosa.
Come potrete notare, tutto è rosa e dolcissimo (è Candy, mica bazzecole), bon bon, cavalli rosa, bonazzi rosa, il fieno rosa....e un grande telefono rosa che vede solo lei.
Ma a parte questo: è F-A-N-T-A-S-T-I-C-A!!!
That's hot!

Buongiorno con Onch!!!

Suor Ginger è davvero scatenata!!!

domenica 5 luglio 2009

4 luglio: cronaca di uno shopping annunciato.

4 luglio, festa d'indipendenza americana, e primo giorno di saldi, in Veneto.

Come ogni inizio saldi, SorellaJc è in prima linea, manco fosse in trincea.
Quest'anno la data fatidica è proprio l'indipendence day, e io, fanatico convinto, trascinato dalla monaca instancabile (penso che sia ormai chiara la doppia personalità che invade la mia splendida persona, sia ragazzo sia badessa) non potevo mancare all'appuntamento di serial shopping che mi aspettava, e così, fresco di laurea accaparrata il giorno prima, mi sono vestito di tutto punto (tonaca, velo, croce diamantata e scarpe col tacco), e sono partito alla volta dei saldi, novello paradiso dello stop-alla-crisi.
Ovviamente, essendomi già comprato un bordello di t-shirt, di golfini, di pantaloni, di scarpe, di borse e di accessori abbinati, il viaggio ai saldi era solo un legittimo festeggiare la laurea, ma nulla di più, o meglio, tanto di eccesso quanto di guadagnato.
Ebbene sì, alle 9.00 apriva il centro commerciale (il Carrefour, a Marcon, ndr.) e alle nove meno cinque io, abbinato come solo SorellaJc sa, ero già lì, pronto a limarmi le unghie su chiunque avesse adocchiato il mio capo prescelto.
Allo scoccare dell'ora X, mi sono gettato di corsa dentro il paradiso dello shopping, inondato di visioni paradisciache che mi allettavano con quantità industriali di percentuali ribassate e di manzi in affitto.
Entro nel primo negozio: Pull and Bear (ve lo consiglio, è chic&cheap), SONO SOLO, tutto il negozio solo per me, da solo, io, SorellaJc, e i nostri amatissimi saldi!!!!
Faccio la radiografia di ogni singola maglietta, la tac ad ogni singolo paio di pantaloni, e l'elettrocardiogramma a tutti gli accessori che fossero degni della mia attenzione...procedendo quindi alla selezione naturale: sette magliette, cinque camicie, due golfini ed un paio di pantaloni.
Porto tutto in camerino e provo.
Fighisssssssssssssssimo, compro solo due magliette, un golfino ed una camicia...bhe dai, ho già l'armadio che scoppia, ma la sensazione di provare ogni singolo capo in saldo con tutto il negozio, tutti i commessi, e tutti, dico tutti, i camerini per me, è impagabile! Per tutto il resto c'è mastercard!
Buahahahahahahahahhahaha, solo mezz'ora dopo il negozio era full!
Mai vista tanta gente, manco regalassero manzi.
Una ressa inaudita, e la ghiotta possibilità di selezionare non più i vestiti, ma i bonazzi dai bicipiti esplosivi che, intenti a rovistare tra le magliette, non notavano affatto il sottoscritto, sebbene alto uno e novanta e con tanto di abbinamento poco trascurabile (semi shocking, bhe dai, solo nero e giallo, si può fare di peggio, ma non sono Chris Crocker).
Detto questo, e fatto questo, sono tornato a casa, o meglio, in convento, soddisfatto e contento...dove ho potuto rimettemi la gonna e tronare SorellaJc.

A.

Britney Britney Britney: notizie, scandali e novizie!!!

Bellaaaaaaaaaaaaaaa!!!
Sono una suora libera! Detto questo, passiamo alla Santa!
Questi giorni, oltre a festeggiare come una pazza (un post verrà adeguatamente istituito), nei vari siti internet si è detto di tutto sulla Santa.
Prima scandalosa (e subito invalidata), la notizia di una prossima imminente re-release di Circus:
il tutto da un fakissimo twitter di Billboard...ma se fosse vero? Non sarebbe così strano..anche Lady Gaga sta preparando un re release di The Fame, con tanto di duetti con Kanye West e Marilyn Manson...perchè non Britney, sarebbe davvero hot!!!!

Poi, i fashion lettori di Ok!Magazine hanno eletto Britney Spears come il corpo più bello del 2009!!! Complimenti Britney, ma decisamente più allucinante dell'improbabile uscita di un album estivo...tuttavia riescono a scrivere:
Ennesima numero 1 per la superstar Britney Spears. La cantante, si aggiudica infatti la vetta della classifica ‘I 10 corpi più sexy del 2009‘ redatta dalla rivista americana OK!Magazine. Con la complicità del suo nuovo show ‘The Circus starring Britney Spears‘ (prossima data: Parigi – 4 Luglio) che le permette di perdere ben 500 calorie ogni ora e delle estenuanti lezioni di cardio fitness, la reginetta del pop, riesce a trionfare non solo dal punto di vista musicale ma anche da quello fisico.
Bhe dai, come non ricordare che Ok!Magazine scrive da secoli SOLO su Britney Spears, campando sulle decine di gravidanze, finte morti (toccatevi ragazzi, toccatevi) e fidanzati abusivi che le venivano giornalmente attribuiti, come non ricompensarla di tanto affetto?

Detto questo, mora è veramente strafiga!!!

venerdì 3 luglio 2009

Dottoressa!

Gioia, gaudio e tripudio in tutto il regno, SorellaJc si è laureata:
110 e lode, venghino signori venghino!!!
Ps: chiaramente, insieme alla sottoscritta si è laureato anche A., che ci tiene a dirvi che ha fatto bagordi con gli amici, parlato di donne, e reso molto felici i propri parenti!!!
Psp: qualcuno si è ritrovato un commento cancellato, si chieda perchè e sappia che lo farò di nuovo, qualora torni in argomento...per il resto faccio davvero passare tutto, e penso che l'Anonimo (ooooh, pure con la maiuscola) lo possa testimoniare!
Ps2: sono davvero una donna nuova, una suora libera ed un filosofo felice!!!!!!!
Pace e gioia a tutti quanti,
SorellaJc, (neo) dottoressa in Filosofia.

giovedì 2 luglio 2009

Domani mi laureo! E poi avanti verso il blu!!!

Say good luck to me, or die young!

E' tempo di manzo! Tory George!!!

Mi è semblato di vedele un manzo!!!

Bello, bello, bello, con Tory George oggi torna, di nuovo, il Manzo Discount, che non poteva certo lasciarvi sole solette sotto l'ombrellone...e allore che fò?
Vi sbatto in faccia un bel manzo spiaggiato, chissà chi sareà la prima a soccorrerlo..bhe, dopo di me, ovviamente!

Ecco a voi Tory George, detto il bagnino lucente..in tutta la sua magnificitudine.
Notate le pose plastiche, lo sguardo fisso e le labbra rigorosamente serrate.

Dotato di ogni confort, dotazione standard:
- occhi verdi e bocca chiusa.
- fisico statuario.
- muscoli evidenti e voglia di esibirli.
- 21 anni e tanta voglia di fare del bene.
- pacco potente, fuori peso massimo.

Punti forti:
- sguardo sicuro.
- volto fotogenico.
- appeal innocente.
- tavola da surf addominale.
- culo di marmo (per quello garantisce SorellaJc)
- sindrome del ragazzo della porta accanto: non sa di essere figo.
- una strana abitudine di farsi fotografare con uno straccio al posto delle mutande.
- tendenze ad inaspettate sperimentazioni sessuali.
- una naturale proprensione a star zitto, in boxer a farti vento con foglie di palma.

Punti deboli:
- sta quasi sempre zitto, ma può sempre essere visto come una qualità.
- pacco di soli 25 cm.
- dipendenza sessuale.
- bhe, visti i precedenti, forse nessuno, salvo i capelli che stanno per andarsene.

Gadget aggiuntivi:
- è personal trainer.
- personal shopper.
- personal banker.
- personal stripper.
- e life coach erotico.
- volendo taglia l'erba in giardino in costume, pota le rose vestito da soldato, annaffia le begonie con una salopette da elettricista e vi ripara il forno a microonde vestito solo foglie di acero.
- il photoshop incorporato.
informatico.
- laurea in scienze motorie.
- fa strani giochini con le dita..
- dorme nudo.
- abile e silente bodiguard.
- killer su richiesta.
- laurea in scienze motorie, ad Harvard.
Devo ammettere che questo, in realtà, era un prototipo segreto di Suor Ginger, pronta a scuotere il mercato americano...ma io, solo per voi, l'ho scippato ad Onch (Suor Ginger) per farlo testare alla vecchia Europa...che pare abbia gradito.
E voi?
Ps: per il prezzo e per prenotare nuovo catalogo Suoramarket, chiamare Mastrota all'numero in sovraimpressione...non parte il numero?
E vabbè, Giorgino si starà dando da fare a modo suo....con Tory...
Buahahhahhahahha, e chi può dargli torto?

mercoledì 1 luglio 2009

Apocalisse!!! Radar: il nuovo video di Santa Spears!

Sono sconvolta!!! Finalmente un video in cui non si struscia per forza! Bello, pulito, di classe. Lei finalmente magra e bellissima (se solo pensate a qualche controfigura commettete peccato mortale) e incredibilmente divertente e divertita nella parte della signora bene alla partita di polo. Momento top: quando batte le mani allungandole da vera diva. Sapete una cosa? Da oggi in poi anch'io batterò sempre così le mani.

Omaggiate fedeli, omaggiate!!!