lunedì 12 aprile 2010

Sputare nel piatto dove si mangia!

Questo è Anthony G., nuova primaverile perla di All American Guys!



Guardate che innocenza, che manzitudine e che bel visino d'angelo, non sembra un bastardo!
Ed invece eccolo, puntuale come un orologio a dare una martellata sui coglioni ai poveri allupati americani che gli pagano 5 dollari al minuto e 30 per video, solo per vederlo spogliato.
Qui si mostra un po', ed elenca i prezzi dei video...e fin qua nulla di che, si sa che i manzi in America si fanno pagare...
MA
qui vuole dirci qualcosa in più:
ovvero che non è gay "at all"!
Ok che non è un crimine essere etero, ma questo è un deliberato sputare nel piatto dove mangi! Insomma, screanzato, chi cazzo pensi che si compri i tuoi video??? (Cosa che io continuo a non capire, dati i mille modi per reperirne di gratis..) Le ragazzine eccitate? Le matrone attempate? No tesoro: sono le frocie perse, e anche tutte le altre!
Solo un gay gode del vedere un uomo in mutande che esibisce tutta la sua tantezza...e tu, a tutti questi poveretti che si smanazzano di fronte a te gli dici che schifi l'omosessualità? Amò, a me verrebbe un crampo alla mano e uno al portafoglio!
E pensare che volevo metterlo nel Manzo Discount come offerta primaverile!
E vabbè, etero un manzo, se ne fa un altro, magari meno schizzinoso!!!

1 commento:

Anonimo ha detto...

Non ho parole, in tutti i sensi!