lunedì 28 novembre 2011

The new Sorella: part 3

Inesorabile come la goccia che scava la roccia, inevitabile come il giorno del giudizio ed imperscrutabile come il governo Monti e l'apocalisse Maya, ecco che SorellaJc torna, cappellana fenice che rinasce dalle proprie glitterate ceneri, ogni volta più maestosa di prima.
Ascoltando un pregevole consiglio (qui ricevuto) ho optato per il Romeo di Milano e ho colto all'amo due manzi da quintale e uno lo becco a dicembre (in occasione di revisione tesi) e uno a gennaio (in occasione ultimo esame con regalo di Natale in ritardo ;) quindi, sul versante "omeni" me par ben!
Per il resto mi giro tra palestra, gli ultimi mozzichi di fisioterapia, raduni, feste e ritrovi che mi vedono un giorno sì e l'altro anche tornare a casa l'indomani mattina.

Il tutto, tra l'altro, da quanto mi è parso sapere, non può che migliorare, ecco che non mi resta che godermi il momento e lasciare le sfighe future ad amare cassandre.
Ad maiora sorelle!

Ps: correggo, non due ma 3e 1/2 a Milano e uno pieno in salda terra Veneta! E daje che nel 2012 finisce il mondo...della castità!

venerdì 25 novembre 2011

The ultimate question!

OMG!

lunedì 21 novembre 2011

Late night Sorella.

Nuove vittorie miste a vecchie sconfitte.
Cancellata l'ennesima volta da Gayromeo (in Veneto sono tutti cessi e quelli che lo sono di meno sono così schizzinosi da dirmi che non sono il loro tipo anche se gli invio una foto finta...tragedia, lutto perenne e paradosso costante), un uomo non riesco a vederlo neanche dallo specchietto dell'automobile mentre vado a Pieve di Soligo a giocare a Magic..
Perchè sì, col tempo, a forza di giocare (mercoledì, sabato ma soprattutto il venerdì sera) sono riuscita a farmi un gruoppo gradevole di persone con cui condividere dei momenti di divertimento, tanto che martedì prossimo ci si trova in dieci a casa di uno, tra birra (che io religiosamente respingo), bestemmie (che io religiosamente pronuncio) e partite a catena, faremo la notte.
In fondo, prima che io possa sfoggiare il mio rossetto n.31 di Diego dalla Palma ad una serata fetish, sono lieta che la sorte mi abbia elargito un modo gradevole per passare serate in compagnia in modo alternativo e non massificato (tanto perchè se non sono un pelo acida non è bello, sarebbe come immaginare un Enzo Miccio che non sia stronzo, sarebbe un fottuto ossimoro).

Eccomi quindi qui, a mezzanotte e 16, dopo aver visto la prima puntata di "The Borgias" in streaming, a darvi anche la gioiosa notizia della rinascita di Anne, al momento in veste di santo poltergeist.
Ma la Cappellanità, si sa, riserva sempre le più inedite soprese....quindi restate con noi!

La Papessa,
SorellaJc.

giovedì 17 novembre 2011

Tra Monti e tramonti..

Io mi sono piegata in due dalle risate.
Nel mentre il neo premier sta incassando la fiducia al senato, con un discorso da persona informata sui fatti (ha parlato a chiare lettere di una crisi che c'è, di famiglie che fanno sacrifici e di angosce da far evitare agli Italiani con provvedimenti su crescita e lavoro) io vi posto un video fake sulla reazione di uno ragazzo non italiano alle dimissioni di Silvio.

Ilare.

mercoledì 16 novembre 2011

Campagna shock di Benetton a Roma!

Contro l'odio (unhate)!
Ma adoro alla follia!!! Chissà cosa avrà detto il buon Ratzinger di questa sua bella foto a pochi passi dal Vaticano!

It's Cappellan power!

lunedì 14 novembre 2011

Headless Gaga performa, difende Adele ed è ufficialmente la più gnocca dell'universo!

Ok, giuro su God Gaga che oggi non avevo nessuna voglia di postare...ma cazzo, ndo' la trovo una performance così?

Cantare senza testa!!! OMG!

Anyway è anche da segnalare che lo staff di Gaga ha anche diramato un proclama contro le frocie perse che se l'erano prese con quella "culona inchiavabile" di Adele, sostenendo che è solo diversamente magra e che la smettessero di dare della grassona a qualcuno quando non accettano di essere chiamate finocchie troie recidive.

Debbo dire che il discorso non fa una piega.

E poi, quanto non è gnocca sta donna?
11 su 10! E poi io VOGLIO quegli occhiali! ADESSO!

sabato 12 novembre 2011

Si è dimesso! E ora?

Il Nano se n'è andato. C'è voluta un'Italia in ginocchio (che lui ha messo a novanta e che le banche dietro e davanti al buon Monti hanno inculato con giochino dello spread), il pressing dell'intera Europa e una dozzina buona di diciottenni col latte alla bocca a palazzo grazioli.
Ma alla fine oggi, alle 21.00 precise, Silvio Berlusconi ha rassegnato le dimissioni, e fa pure fottutamente rima.

Il punto ora è "mo' che cazzo succede?".
Nel web, tenuto fermo il punto di un probabile govenissimo del sign.Monti (eletto senatore a vita dal 150enne Giorgio Napolitano, che è, per chi non lo sapesse, non è un servo di Paola Marella, ma il nostro capo di stato), si legge di tutto e di più, dal ritorno dell'ici (che vista l'oggettiva cappella che Silvio fece nel levarla, sarebbe pure cosa buona, ma solo se tolgono l'Imu, l'imposta che l'ha sostituita, perchè siamo italiani, ma proprio coglioni non ancora..) alla tassa sui peli del culo e alle agevolazioni finanziare per le cerette definitive e lo sbiancamento anale (l'Ue ci vuole belli puliti).
Anyway, scherzi a parte, oggi, ora, si apre un periodo estremamente delicato per il nostro paese; quindi prendete l'incona del vostro dio preferito (io ho già impilato i cd di Lady Gaga e ho mandato le novizie a fare le ghirlande di fiori da apporvi in segno di reverenza) e pregate fino a quando vi si annoderà la lingua e si gonfieranno le mutande.

Ergo, tra una cazzate ed un'altra, speriamo veramente che l'Italia non vada a puttane come il suo ormai ex-premier!

mercoledì 9 novembre 2011

(Girl) Panic! Il nuovo video dei Duran Duran, il nuovo singolo di Madonna e la crisi di Governo.

Adoro come i Duran Duran siano metrosexualissimi, attuali anche a 165 anni e come in questo video, oltre la splendida canzone, si vedono 5 supermodelle, tra cui l'immensa Naomi Campbell, la divina Cindy Crawford e l'esorbitante Eva Herzigova che si scolano bottiglie da 2 litri di champagne su auto di lusso e tacchi chilometrici mentre impersonano la band.

E poi il nuovo singolo superballiano di nostra signora Ciccone, che effettivamente fa cagare.
Give Me All Your Love
Suvvia, roba che Rihanna, Ke$ha e Katy Perry a confronto cantano i Queen a cappella, e divinamente.
Per non parlare di come persino Femme Fatale sia spanne sopra questa canzonetta, e come God Gaga guardi l'ex regina dall'alto ridendo come una pazza, per quanto il botox glielo permetta.

Ad ultimo, il governo ieri è andato sotto (più o meno, visto che trattasi di astensione e non di voto contrario)a 308 voti su i 316 richiesti. E cosa fa il buon Silvio?


Dice che darà le dimissioni a dicembre (perchè a dicembre finirà l'iter della legge di stabilità), e che poi si farà campagna elettorale a Natale con Alfano premier...
Panic!

lunedì 7 novembre 2011

Florence Welch incanta l'X-factor inglese!

Se ancora non l'avessi fatto, lo faccio oggi: professo la mia completa adorazione per questa donna.
Un outfit che se la gioca alla grande con God Gaga, e una voce che non fa da meno.

Come commento posso solo riportare, adeguatamente tradotto, un commento che trovo sotto a questo video su Youtube, ovvero:
"quando andrò in paradiso vorrei vedere e sentire qualcosa del genere".

Non penso che, indipendentemente dall'esistenza di un aldilà, ci possa mai essere un commento più adeguato.
Questa donna è l'ultraterreno in terra.

Lode alla Sacerdotessa!

domenica 6 novembre 2011

Cappellane ucraine a seno nudo in piazza San Pietro!

Ebbene sì, le Cappellane hanno colpito ancora!
Il gruppo femminista ucraino "Femen" (che può vantare anche una recente intervista alla Iene), noto per le prorompenti proteste femministe a seno nudo, ha colpito anche il Vaticano!
Una biondissima attivista ha si è improvvisamente denudata di fronte allo sguardo del Santo Padre, di milioni di fedeli in mondovisione e di un agente particolarmene contento di doverla portar via. Chissà quanta paura avrà avuto il povero Benedetto VI...
Adoro!

Hope & fears alla 2^.

E' ora di aprire il cuore.
Non so se sono riuscita a rendervelo noto, ma questo è per me un periodo davvero particolare: sono il rampa di lancio per la mia rinascita, una rinascita che potrebbe non accadere sul serio, ma che potrebbe anche portare alla creazione della fusiome perfetta tra SorellaJc e A.
E' l'obiettivo finale, la riuscita definitiva, il surplus orgasmatico di una vita, o meglio, del suo inizio.
Fondere le identità che 4 anni orsono la frustrazione di una vita fece scindere, vorrebbe dire per me aver ritrovato la soddisfazione per quello che sono e per quello che faccio.
Un'uomo nuovo, tra abiti di cotone organico e bastoni con la testa d'argento, ma con la faccia dipinta con un rossetto color fuoco, l'incarnato corretto da una polvere opalina e gli occhi resi più grandi da una sapiente matita.
Ecco, io rinascerei cervo circense a primavera.
E andrei in giro per il mondo a raccontare la mia eleganza e a vivere la mia vita.
Passioni, viaggi, etica, erotica ed estetica.
Una vita degna di essere vissuta.

Ma per ora "I'm on the edge" e, seppur in lento ma constante guadagno di energie, non so ancora da che parte cadrò.
Ecco perchè vi chiedo un po' di tolleranza se vivo un po' di più la mia vita e scrivo un po' meno post.

Sempre e cmq qui, ogni valido, vivido o pallido aggiornamento.
Da una suora con un turbinio di impegni.

sabato 5 novembre 2011

The new Sorella: part 2 (Fabio edition)

Scottante!
E daje de fisioterapista (dovreste vedermi appesa come un salame mentre mi strizza come un panno contorto, o se preferite una metafora animalier, come una zinna tutta da mungere), e daje de palestra (stamane la prima lesson con il mio personale maestro zen romano), e daje de shopping (un cappottino nero, con cinta es spalline) e daje pure che tra un po' non sono davvero mai a casa (ivi compreso l'hysteric party in ritardo per i miei 24, giusto il primo novembre, con tanto di pizza, passeggiata con dialoghi osceni, furto con scasso e fine serata nella saletta privè del Convento a vedere Brüno e a ridere come pazze).
A grande richiesta mi si chiede di Fabio...ma lo sapete che non è ancora finita??
Direte: ma questa è pazza come un cavallo con l'herpes genitale, ed invece no!
Con i miei fake rimasti silenti ma non inattivi, ho scovato che il profilo del buon uomo c'era scritto Padova e ho indagato...ne è uscito che lavora con una compagnia teatrale (chissà, fa i costumi, gira le luci o declama il Decameron in tutina aderente?) e che è stato ad ottobre a Rovigo e a Padova, e che ad inizio dicembre giungerà e rimarrà per qualche settimana in quel padanissimo lido di Treviso!
Cioè, Fabio di nuovo a 10 minuti da casa mia???
Ma vai, ma vieni!

E daje de palestra...
(stay tuned!)

martedì 1 novembre 2011

Ckris Crocker goes full boy: taking my life back, the full track!

Notabile tentativo di cantare con la voce grossa, sebbene discretamente fallito ("tesò. rassegnati al fatto di avere una fottuta voce bianca").
Apprezzo pèerò il tentativo di buttarsi su una canzone più simile ad una ballata ma sempre poppeggiante, in questo frangente direi riuscito più che bene e meglio che al compagno di bevute oltreoceano di cui ho parlato pochi post fa.

Soprattutto Chris Crocker, invece della nostra amata Supina, non sembra prendersi sul serio come cantante (sebbene Osvaldo, almeno con il video di "Like This" ci ha dimostrato che può e deve farlo), ma gli piace farlo, gli riesce tutto sommato bene e ci paga gli affitti tra un tentativo di porno ed un altro.

LOVE!
E vogliamo parlare della cover?? OMG!!!
E' finta, io sono pazza di lui! O usando l'inglese, di "he/she/it", a qualsivoglia genere si identifichi al momento!