mercoledì 29 febbraio 2012

Alemanno..

Sebbene l'argomento sia ormai passato in cavalleria, più di uno di voi ricorderà con disgusto gli esagerati disagi che un po' di freddo e qualche centimetro di neve hanno portato in tutt'Italia..specialmente a Roma.
Ecco quindi lo splendido omaggio dell'insolito duo God Gaga + Signora Cesira!
 Adoro!

mercoledì 22 febbraio 2012

Le regole dei Frocial Network!

E' giunto il momento: mettere nero su bianco le regole non dette che vigono nei Frocial Network!

Giuro, c'è tanto di quel casino che sto diventando matta...per trovare il tipo da cui andrò settimana prossima (casa sua soli soletti) ci ho messo tipo 4 giorni di fila, e ho contattato almeno 30 persone, che poi, per carità, può essere pure poco, ma quello che vogliamo scoprire è come cazzo ragionano gli altri 29, specie quello che prima ti scrive e poi sparisce! Ecco, questa è una verità assoluta!

Ma il punto è: perchè?
Cioè, perchè di grazia mi contatti, ci si scrive e poi sparisci manco fossi stato inghiottito dallo Stargate???


Anyway, in questo lunghissimo post in aggiornamento continuo tenteremo di mappare il perverso modo dei siti di accoppiamento (gayo e non) online, tramite una classificazione estensiva di quelle che ci hanno detto o abbiamo intuito essere le regole che noi, ma soprattutto gli altri seguono nel frequentare questi benedetti siti:

Regole accertate.

Regola n.1: se non si è interessati non si risponde.
E' praticamente l'abc della web-frociata: sia le passive che le attive (che le versatili) sono annoiate, esse rispondono se e solo se ne hanno voglia.

Regola n.2: brutti cercano medi, medi cercano belli, belli cercano belli.
Dicasi anche "legge della scala estetica" o "legge goldengaya della bellezza".

Regola n.3: chi ha foto cerca solo chi ha foto.
Salvo foto allegate, foto false, foto senza testa e cose varie che vedremo in seguito.

Usi comuni e comunemente irritanti.

Uso n.1: ignorare la regola n.3, ovvero non aver foto e rompere il cazzo a chi le ha.
Dicasi anche "trappola di MSN" o "samsara di Skype" (aka. ti vogliono portare in chat altrove per farti vedere le foto che dovrebbero avere lì).

Uso n.2: non leggere i profili.
Non vi dico gli esiti esilaranti di questa pratica.

Uso. n.3: ignorare i limiti d'età.
Capitato mai il 45enne che ti scrive (sovente senza foto) "so di essere fuori target, ma ci provo cmq"? A me sì.

Uso n.3bis: ignorare i limiti fisici.
Il pelosone scrive a quello che cerca glabri, l'attivo scrive a quello che è solo attivo, il grasso scrive al magro e il magro al muscoloso. Pratica illegittima figlia degli usi n.2 e 3.

Uso n.4: tirarsela senza soluzione di continuità.
Tutti sembrano averlo d'oro, avere una schiera infinita di corteggiatori che non aspettano altro che tu ti levi dai coglioni per timbrare il cartellino, e quant'altro il cervello umano sotto sostanze stupefacenti possa pensare, partorire &/o scrivere.

Deroghe alla netiquette corrente.

D. n.1: volgarità e maleducazione.
Nonostante il Web 2.0. ci sia letteramente esploso tra le mani, buona educazione vorrebbe che anche sul web non ci si mandasse a fare in culo ogni 2x3, ma come è noto, tutto ciò accade più spesso di quanto uno scaricatore di porto Marghera potrebbe augurarsi.
Tanto vale la regola implicita "e chi ti conosce? [abbreviata in "echitteconosce?"]" e quella "e chi cazzo t'ha mai visto e ti vedrà mai?", ecc.

D. n.2: spamming.
Nascono profili che pubblicizzano locali ma che si spacciano come utenti, utenti che hanno scambiato Gayromeo per "Cerco Casa disperatamente", e quelli che sono così sfacciati da chiederti una ricarica del cell come gabella per incontrasi (giuro, a me è successo, ma allo stronzo del caso è scomparso il profilo in 3 giorni 3, dopo accurata segnalazione).

D. n.3: stalkeraggio (o message bombing).
Tutta sta gente inutile che se non rispondi al primo messaggio continuano imperterriti a scrivere.
Aaaaaaaamore non ti ho cagato prima, perchè dovrei farlo ora?
Poi ovviamente c'è lo stalkeraggio legittimato dal famoso "prima ti cago e poi scompaio", di cui sopra.

Palese assenza di buon gusto (o P.A.B.G).

PABG. n.1: cazzo&culo first.
Si presentano nel loro primo messaggio con tutto il corredo: gioielli di famiglia, ANello del Nibelungo e scettro del potere.

PABG. n.2: threesome & orgy.
Non tutti sono monogami, e taluni godono delle contemporaneità..

PABG. n.3: double penetration.
"Ti andrebbe cosa a tre con il mio amico Cotter? Lui gode nel farsi sfondare da due ca**i assieme". Questo messaggio è arrivato, in due giorni diversi, sia a me che ad uno dei miei fake.
E non vado avanti nella descrizione..

Pratiche figlie della noia e del mistero (o P.F.N.M).

PFNM. n.1: "ti scrivo e ci metto una vita a rispondere".
Carino eh? Tu tipo devi uscire e aspetti invano...bhe, esci pure, tanto è molto probabile che sto pirla (che tu vedi HA LETTO il tuo messaggio) ti risponderà solo due ore dopo che sei tornato. E se gli fai notare questo suo leggero ritardo, lui si sorprende pure e ti dice "ma che fretta c'è?".
Quella che ho una vita, eh!

PFNM. n.2: "ti scrivo, ti rispondo, ti rispondo e poi sparisco".
Qui veramente siamo al caso Vojager, ma è veramente comune in questi siti, fate conto che tre su quattro di quelli che rispondono scompaiono al terzo messaggio. Senza contare i paccari con in mano il tuo cellulare..

PFNM. n .3: "voglio il tuo cell ma non ti do il mio".
Parli del diavolo e spuntano i poppers (che ovviamente meriterebbero una loro categoria come PABG)!

PFNM. n 4: "ti scrivo cose incomprensibili"!
Questa è un po' generica, ma comprende di tutto e di più, da "ti serve un feeder (aka. ingrassatore)?" a "ti infili spilli nel cazzo?", ecc.

Perle di Gayromeo.

Perla n.1: chi contatta per primo manda tutto per primo, dalle foto al numero di cell.
E scusate se me ne sorprendo, ma per qualcuno è una vera regola, anche se loro sono dei roiti e io sono una vera signora! Ma stiamo scherzando???

Perla n.2: insulto, blocco, and go.
Si commenta da sola.

Perla n.3: "se non rispondi ti segnalo".
Wow, questo doveva essere un vero genio. Ma d'altronde quello strumentino "segnala utente" è stato usato dalla sottoscritta almeno un centinaio di volte su altrettante vittime, ed in più è l'unico rimedio ai fake, compresi i miei.

E ora, cosa manca? Quali sono i folli discorsi che vi sono arrivati per messaggio? Quali le paccate peggiori di questi loschi figuri e quale altra legge della gaytudine SorellaJc si è scordata?

sabato 18 febbraio 2012

L'apocalisse!

Qui c'è qualcosa che non va! Che le potenze celesti vogliano mantenere illimitata la mia illibatezza, intatta la mia verginità e intonsa la mia carne?
Ieri la chiamata assurda: "stavo tagliando un albero in giardino e mi è esplosa la sega elettica [e già qui], mi sono andati dei pezzi nella gamba, delirio generale, i vicini che chiamano l'ambulanza, i soccorritori fighi che buttano giù la porta, la barella, il codice rosso e l'ospedale e un probabile operazione per estrarre ciò che è entrato".
Ora...io lascio a voi tutti i commenti che è meglio..
Solo che se proprio serve una scusa fly down e non dire che ti sei appena suicidato che ci fai una figura di merda che neanche Enzo Miccio col riporto fuxia...
Io gli dico che sto giocando a Magic, lui dice che è una cosa infantile, e io gli rispondo che lo è meno che farsi esplodere la sega in mano (con eventuali schizzi? ;) e lui dice "uffi [con tono da Malgioglio] ma non è colpa mia..."
E qui tramonta un'altro manzo.

Tristezza.
Ps: per gli avvocati della panza da birra, sono già qui che vi aspetto al varco, vestita di solo pizzo ma senza mutandine come Belen a Sanremo!!!

Volete l'update?? Ma anche sì!
Lo chiamo stasera per vedere quanto reggeva sta balla...porello, dovevano tenerlo lì fino a lunedì e passa, e mo' che mi dice? Che l'hanno dimesso sta mattina, che gli hanno fatto il laser (il che, probabilmente, è la prima cosa che gli passava per il cervello) e completamente senza vergogna dice che sta andando a ballare.

Di lì ho chiuso tutto dicendogli adios amigo, perchè suora sì...ma scema no!
E che cazzo!

mercoledì 15 febbraio 2012

Venerdì si riprova..

col manzo dell'altro giorno...aggiornamenti sempre e solo qui!
E chissà che sia la volta buona!!!

Update: aggiornato per sabato pomeriggio...(ma stavolta mi ha aggiornato lui, hahahah, almeno non intende paccare di nuovo...news e photo soon).


Besos!

martedì 14 febbraio 2012

Sull'amore gay, considerazione di una (ex)suora.

Ieri ennesimo incontro in cui io mi presento e l'altro no.
Allora, io dopo 4 chiamate a vuoto, gli mando un messaggio con su scritto "se un pacco si doveva vedere oggi, non è certo stato il mio, complimenti!", e lui, dopo un'ora, scrive "chi sei" senza manco il punto interrogativo, io rispondo "manco li salvi i numeri? E ieri con chi hai messaggiato, col papa?", lui, dopo che l'unico neurone s'è fatto lo slalom tra gli addominali e ha schivato i monsoni che soggiorano nella parte posteriore del craneo interno, si è allora ricordato e mi ha chiamato per chiedermi scusa, ma puntualizzando che non era un pacco, solo se n'è dimenticato, io allora gli ri-dò del paccaro tanto per puntualizzare anch'io, e lui di nuovo si lamenta come fosse una bambina ritardata (tesò, ma hai 20 anni sei alto 1.94 e c'hai un fisicazzo...però tutti sti ormoni secondo me ti fanno male sai?) e io gli dico, bhe, vabbè, sarà per un'altra volta.
E questo solo perchè si suppone sia un bonazzo.

Ora, forti di cotanta immagine di Lana del Ray in cotanto giorno di San Valentino vogliamo sì o no parlare di amore gay? O meglio, di come i gay si approcciano a tutto ciò che va dalla fellatio al romanticismo???
Ebbene sì!
Punto 1: i gay non credono nell'amore, e vabbè, questo è circunnavigabile..
Punto 2: i gay, causa rifuti collettivi, porte in faccia e addiction to Gayromeo (&Co.), sono svogliati e cazzoni negli incontri intimi....e vabbè, pure qui, con un po' di cappellano impegno, ci si può mettere na pezza..
Punto 3: i gay, nel 90% dei casi, paccano negli appuntamenti, o meglio, non ne hanno alcuna fretta nè alcuna voglia, soprattutto se questi non coinvolgono strettamente e solamente i loro orefizi. E talvolta pure in quei casi.
E sticazzi no? E qui mi arrabbio porca di quella troia sfondata di Irzia!
Cioè, io ci posso pure stare su ogni cosa, e dico ogni cosa, compreso darla alla prima volta senza fiatare (o meglio senza far fiatare loro, data la palesità della bocca piena...tanto per parlare di orefizi) ma non posso nè pensare nè tollerare che la gente pacchi di continuo dopo che ha detto di sì, che ci si è dati il numero di cellulare e ci si è pure scritti!

Cioè, ma che teste di cazzo girano????
Penso che non ci sia altro modo di descriverli se non: F-R-O-C-I!

Cioè, io non gradisco essere offensiva, ma se questa è veramente la verità sul mondo gay io continuerò pure a cercare, ma non solo le speranze si incollano direttamente alla suola delle mie Louboutins, ma mi girano anche seriamente i conventi! E sticazzi di nuovo!

Cioè sul serio chi c'è non c'è e chi non c'è pure? Ovviamente parliamo di gente con appeal fisico minimo, ovvio che i cessi possono fare quello che vogliono, ma questo non è rilevante.
E io pure andrei con un "cesso", ma solo se sti belloni non continuassero a dirmi di sì.
La cosa che mi urta è proprio questa: che cazzo dici sì a fare se poi interrompi la comunicazione o ancor peggio non ti presenti e poi fai finta da pomi???

Ma daVero daVero???
Niente niente gl'arriva na sberla in bocca!

lunedì 13 febbraio 2012

Osvaldo Supino a Made in Love con il suo nuovo singolo "I'll help you let me go"!

Ebbene sì, tutto è bene ciò che finisce bene!
Dopo un singolo che non mi ha esaltato Osvaldo Supino torna ad incantare le folle; ospite dell'ormai celeberrimo Made in Love (dove i concorrenti scambiano ancora gli appuntamenti per esterne, dimenticando che a condurre non c'è Maria ma Lina) si produce con un live (?) da urlo.

Bella, azzardo bellissima, la canzone, sonorità calde, dal sound americano (mi ricorda qualcosa di Ronan Keating, o cmq delle ballate anni 90') ma con un impronta originale ed un tocco più moderno e fresco, Osvaldo non solo si esibisce nel live ma dispensa anche perle di inestimabile saggezza cappellana al programma, tra cui un "ok, tutti tiriamo via limoni, ma che male c'è se uno trova rispettoso un bacio?". Ecco, è amore!

Indubbio poi l'apprezzamento per il programma, vera perla partenopea nel panorama televisivo nazionale. E diciamolo, Maria ascoltaci, Salve o Sanguinaria, dacci il nostro uomini e donne gay quotidiano, e qualora non fosse, bhe, allora Lina tutta la vita!

venerdì 10 febbraio 2012

Ufficialmente laureanda!

Tesi consegnata, consegne rispettate, 216 pagine scritte (senza render di tesi, con cui saranno almeno 274) e altro shopping effettuato!
Che ve devo dì?
Siamo ufficialmente sulla strada della secondo pezzo di carta da riporre sull'altare di God Gaga presente nella celletta del mio convento!

Ps: seconda buca per i rinnovati tentativi di vedersi con trentenne caleidoscopico. E sticazzi pure lui. Però ho il cell del palestrato ventenne e ci si trova domenica!

Un beso a tutte!

martedì 7 febbraio 2012

La foto del giorno!

ROTFL!!!

venerdì 3 febbraio 2012

La fine dell'Isola dei Famosi?

Malgioglio, Savino, Luxuria ed il fantasma di Simona Ventura.
Un cast stellare, l'epitome del trash in terra, insomma, mettere assieme Guendalina Tavassi (la mia assoluta preferita dello scorso Gf), il Mago Otelma, Cristiano Malgiogio, Valeria Marini, Enzo Paolo Turchi, Carmen Russo, Flavia Vento, Arianna David e quant'altri in una sola, sperduta, isola honduregna, era oggettivamente il massimo che un'amante del delirio televisivo potesse mai sperare, un sogno, un film girato in diretta, il trash formato maxi con allegati occhialini 3D e pop-corn.
Prima puntata sublime con Malgioglio assoluta stella della puntata, (in)volontariamente comico ha fatto rotolare il Convento sugli scranni dalle risate,
ma durante la seconda puntata qualcosa si è rotto (forse i coglioni di Malgioglio?), Savino sempre più cartonato e sempre meno conduttore, Luxuria che raccoglie i pezzi e gli autori che montano e mandano in onda un insulto omofobo di Apicella (il cantore di Silvio) e comincia lo sbrocco complessivo, Malgioglio che si incazza (giustamente, un frocio in prima serata non me lo sarei beccata neanche io, con tutta la pazienza e la compassione che posso avere, l'omofobia è vile e becera, punto) Den Harrow che ricorda il proprio glorioso passato da 20 milioni di dischi (presumo con una sola canzone, vero caro?) in faccia all'Apicella Furioso, il Mago Otelma dà dell'astuto tricheco a Valeria Marini e tutti minacciano di andar via (sì, diciamo un bel quartetto tra Flavia Vento, poi recuperata a suon di valium, Rossano Inutil Rubicondi, Den Harrow e la Regina Malgy).
Malgioglio esplode in tutta la sua ira funesta e dice in faccia a Savino quello che tutte le pietre dello studio sapevano e non potevano più tacere: lui come conduttore, a confronto con la divina Simona, fa tra letteralmente ca*are.
Con tutto il rispetto, ovviamente.
Savino è l'unico che nel risveglio generale (pure le 3 opinioniste hanno rotto indugi e letargo per dar man forte a Vladimir, ormai unico capitano di una barca che sta colando a picco) non è neanche riuscito a sbroccare, gli sono solo cadute le braccia, come a noi, d'altronde.

Ora una domanda sorge spontanea: ma quest'isola di ammutinati e di conduttori nani presi in affitto da RadioDj riuscirà a durare oltre tre puntate?
Ai poster l'ardua sentenza.

mercoledì 1 febbraio 2012

Verginità tecnica.

Ora, saltiamo i convenevoli e andiamo subito al sodo: essere vergine mi blocca.
Mi blocca proprio in quella che sarebbe la via maestra per darla via e basta, ovvero la botta e via.
Ora, di nuovo, sono riuscita ad avere due grossi spasimanti, e quando dico grossi dico grossi, che tanto per dire, c'hanno ste due foto (e non dico balle):
Le foto hanno il bordino perchè le ho prese direttamente di loro profili (e non avevo voglia di ritagliarle oltre), e se vi dico che sono dotata, bhe, credeteci, sennò sti due mi madavano a fare in culo in 30 secondi.
Il primo ha 26 anni è da Milano ed è uno spogliarellista ed il secondo ne ha 25 ed è da Venezia.
Ora, io a tutti e due ho omesso che sono vergine, in quanto entrambi cercano solo sesso (principalmente il primo, col secondo vedo quello che riesco a combinare), ma il punto è che proprio una volta che c'ho il manzo a portata di fallo, mi fa paura non aver mai fatto sesso e come potrebbero prenderla loro.

Ps: loro più passivi, io più cavallona storna attiva.

Detto questo rimane il problema.
Consigli? Proposte indecenti?

Ps2: è il fatto che non sappiano della mia verginità e che possano non accettarlo che mi dà problemi, non il sesso in se stesso, che anzi..