lunedì 4 giugno 2012

Zara's Spectrum!

Aprendo in pompa magna con il sublime video di Spectrum di Florence and the Machine, diretto da nientepopodimenoche David la Chapelle (mica latte e tarallucci!!), passerei pindaricamente ma non troppo alla mia ricerca dell'uomo ideale, e, precisamente, della mia caccia al manzo apocalitticamente figo che sverna a fare il commesso da Zara!
Ora, il titolo del post vi si spiegherà in pochi secondi una volta che vi avrò aggiornato sulla situazione presente, a partire da quando ho cominciato a cercarlo (cioè ad andare in negozio lavatissima profumaterrima ed in evidente missione rimorchio nonchalante):
- lunedì scorso: vado il pomeriggio: non c'è.
- martedì scorso: vado la mattina: non c'è.
- sabato scorso: vado la sera tardi, c'è ma è in cassa donna, e io devo andare via a breve, mi dico che se lavora sabato lavorerà pure domenica...seee, certo!
- domenica scorsa (ndr. ieri): vado di pomeriggio, non c'è. Chiedo ad una commessa che caspio di turni fanno e mi dice che è tutto piuttosto random, salvo che si dividono in apertura (8.00-12.00) centrale (12.00-16.00) e chiusura (16.00-20.00), cosa che sapevo già, grazie!
E' più sfuggente della murena di Max Bertolani, ma noi consorelle lo troveremo, fosse l'ultima cazzo di cosa che faremo nella nostra ben poco soddisfacente vita terrena!


E ultimo ma non ultimo (last but not the least) quando lo troveremo ormai è sicuro che si rivelerà più etero di un camionista della salaria!!!

2 commenti:

Anonimo ha detto...

ahahahah forza e coraggio!

Anonimo ha detto...

A parte la Chappelle che a dispetto del nome non cappella mai, badessa hai provato a controllare nella vetrina di Zara?
Forse al tuo manzo gli fanno fare pure da manichino...

La Madre Superiora