martedì 26 aprile 2016

Bando internazionale di selezione delle Novizie!

Il momento tanto atteso è finalmente giunto!
Oggi si apre il primo leggendario bando di selezione delle Novizie, ed è proprio la sottoscritta, Sorella Jean Claude ad introdurvi la storica novità:
Ma quali saranno le novità, i requisiti d'accesso e soprattutto come avverranno le selezioni?
Io e Zobeide d'Anversa, vedova infingarda e consigliera spirituale della sottoscritta, oltre che consorella anziana, saremo le uniche depositarie dei vostri dati personali, delle vostre tangenti in verdura (ortaggi un tanto al kg) e soprattutto del verdetto finale, ovvero chi farà parte o meno del nostro divino Convento triangolato tra il Neverland Ranch e la casa di Renzi, questo solo perchè il gps della villa in Sardegna di Silvio è offline da quando le olgettine hanno detto "hello from the other side".

Requisiti d'ingresso:

1 - Una vera cappellana (senza distinzione di sesso, razza o colore dell'intimo commestibile) è prima di tutto zozza nell'animo.
Essa, anche se magari non scopa da decadi, ed è puntualmente al supermercato vestita da Ciellina impenitente, coperta fino al collo ma sempre con l'instancabile speranza che tra le olive Ponti e il tonno Nostromo le appaia il rugbista dei suoi sogni.
Il classico manzo che ti toglie tutte le inibizioni, si strappa la camicia, ti toglie a morsi il maglioncino a girocollo e ti sbatte sul muro con violenza.

2 - Una vera cappellana è fashion fino al midollo; anche a modo suo (vedi Malgioglio), ma pur sempre dedita a far girare la qualunque quando passa per strada, o per corso Vittorio Emanuele a Milano.

3 - Una vera cappellana è trasgressiva, ma non necessariamente nel senso di Elenoire Ferruzzi, una cappellana può (e ogni tanto deve) essere eccessiva, può essere drag dentro e fuori dal palco, ma il punto è piuttosto un'altro: non convenzionale.
Il mondo ci viene sempre raccontato con schemi e metafore ricorrenti, troppo precisi, puntigliosi, ossessivamente ripetuti, tanto da renderli gabbie entro le quali tutti tentano di muoversi.
Una cappellana rompe gli schemi e se ne frega.

Posizioni aperte: 13 nuove novizie, 13 nuovi posti a fianco della prima Badessa drag d'Italia.

Modi per inviare la vostra candidatura:
oggi il Convento è social, quindi potete, nell'ordine:
- inviare una mail a: sorellajcofficial@gmail.com
- inviare un messaggio privato alla sottoscritta su Fb: Jean Claude Sorella
- scrivere sui commenti di questo post.

Cosa scrivere e cosa allegare alla candidatura:
- il vostro nome da novizia, ovvero un bel nickname;
- un vostro selfie zozzo, anche solo una di quelle foto acchiappalike che mettete ogni giorno su Cagnagram (la foto vi farà guadagnare punti suora, utili a salire in graduatoria);
- una piccola presentazione ed un succoso sunto delle vostre qualità, ovvero dei motivi perchè dovreste essere scelte come nuove compagne d'ordine in questo mio percorso di bizzarra monacalità;
- ovviamente il motivo per cui voi volete unirvi a noi, fondamentale;

Tempi e metodi di selezione artificiale:Madre natura, leggasi Zobeide, girerà la sfera per vedere quali di voi saranno le prescelte.
Ora, Zobby a parte, io sarò particolarmente attenta a quanto mi scriverete, e premierò le novizie più zozze, quelle più eleganti e quelle meno convenzionali, e ovviamente quelle che più avranno espresso il desiderio di essere parte del Convento.

Scadenza del bando:
15 maggio 2016, con possibile estensione al 22 maggio.

Comunicazione degli esiti:
- la direzione si riserva almeno una settimana per decretare le vincitrici e comunicare la gioiosa notizia a tu le monde.Che altro dire se non: scrivete, scrivete, scrivete!
E che vinca la migliore!!!

mercoledì 20 aprile 2016

Immanuel Casto & LaLa McCallan ne: La vera Signora!

Ragazzi, io sto ufficialmente malissimo!
Questo video è di una grazia e di una sottile perversione mai vista.
Come sapete la mia adorazione per Immanuel, bello e geniale divo del panorama music-anale nostrano, risale ai tempi in cui Shirley Temple aveva ancora i riccioli d'oro, ma questa sua nuova performance mi lascia assolutamente sconvolta ed allo stesso tempo pienamente soddisfatta.

Unico neo: Lala, amore della Sorella, c'hai una ciglia finta più alta dell'altra...una vera signora se ne sarebbe accorta!
Pace e Pene da SorellaJc

mercoledì 13 aprile 2016

The great Bottom search!

Ebbene sì, è giunto il momento di darsi da fare, e trovare un bel buc...bottom da rimorchiare!

E sì che in realtà SorellaJc si è già mossa da un po' (scusate se parlo in terza persona, ma a volte succede quando guardi troppo Uomini&Donne), ma pare che nulla.
Certo è che, giungere ad un bottom sembra più difficile del previsto, almeno per la sottoscritta!
Infatti:

Prima vennero gli etero:narra infatti una leggenda cappellana che se metti in una sola stanza 999 gay e un eterosessuale, possibilmente belloccio, anche metrosexual, SorellaJc ve lo troverò istantaneamente, andando a fallimento sicuro.
Roba culturale tipo "ti piace la zucchina?", "no, solo tuberi per me".
Evviva!

Poi vennero i fidanzati:giusto perchè un'altra leggenda, narrata sempre da quella stronza di Zobeide, racconta che se in quella benedetta stanza, giusto per farmi dispetto, uno o più di quei 999 omosessuali è bello e fidanzato, state sicure che io, me, moi, la divina BadessaJc, andrò a beccarmi in serie un bel poker di 2 di picche.
Poi permettetemi un commentino; i fidanzati che vedo io:sapete quelle cose "maschileXmaschile", barba io e barba tu, che poi se si trovano a letto assieme, come su 50 sfumature di Convento, e hanno lo specchio sopra il matrimoniale e quando si guardano incappano in una terrificante crisi d'identità: chi è chi?
Ora, con me, firmate la petizione per dire no ai fidanzati fotocopia, sottoscrivibile questo weekend al posto di un voto nel referendum sulle trivelle.
Che poi parliamone, di trivelle eccome se ce n'è bisogno! E non so se voi intendete quello che sto intendendo io, ma vi assicuro che ce n'è bisogno assai!

Poi vennero gli attivi:vedete anche voi che è attivo, no?
Si capisce dalla faccia! Poi tralasciate che sia etero, però sicuramente è attivo.
Disse infatti quella famosa leggenda che dopo l'etero e i tre fidanzati, SorellaJc, tra 1000 maschi carini ed in età da marito, vi troverà tutti ma dico tutti gli attivi scopabili...peccato che ti vogliano scopare loro.
Ma così feriscono i miei sentimenti:e sì che di inediti giretti nei cessi me ne sono stati proposti eccome:
Poi, finalmente, vennero le bottom:ecco che, dopo essermi presa i primi 30 no, su 1000 sono finiti sia gli etero, che le coppie che gli attivi.
Quindi, nonostante non so quanto duro, sicuramente il gioco si fa più semplice.
Anche sabato, soccorro (a posteriori) un bel biondino picchiato da due lesbiche, 
La mia espressione quando ho saputo la notizia
poi scopro, grazie ad  Antonia, la nostra consorella stalker, che il biondino in questione, oltre che andarsene a casa con un bel marchio sul naso, era un bella passivella.
Quindi parto anch'io e gli lancio l'amicizia su fb (ormai metodo irrinunciabile per testare se qualcuno ha piacere di cagarti o meno), prontissima a chiedergli cosa ne è stato del resto della serata.
E invece nulla. Passiva e stronza!
Nel frattempo, la suora perde il pelo e non il vizio, quindi a occhio sono tornata a chattare con un attivo:ma nel dubbio ha anche un bel culo ;)

Pace e pene,
SorellaJc

martedì 5 aprile 2016

Posta del Culo special edition: tamarreide!

Oggi la posta del culo vuole dedicare un'intera puntata a TatianaPr, incappata nel peggiore dei disagi: il tamarro!

Mi permetto di decodificare i suoi messaggi vocali (eh sì, ormai siamo diventate intime, abbiamo 25 anni e facciamo le suore) facendovene un cappellano riassunto:

"il tipo mi contatta qualche giorno fa su Fb, giusto prima della mia festa dei 25 anni, in cui, tra l'altro Zobeide è stata splendida. Ad ogni modo, l'energumeno in questione, 110 kg di muscoli e tatuaggi,viene da Pisa, ha fatto il modello nei peggiori bar di Portoviro, e manda dei messaggi vocali allucinanti, lunghi due ore, detti sottovoce e con nulla di interessante da dire. Io ne ho sentiti tre e mi sono detta pentita. Ma un manzo è sempre un manzo; così ci diamo appuntamento.
Faccio arrivare venerdì scorso, e finalmente (o purtroppo) ci troviamo.
Lui bello come Marylin Manson in Dope Show (ok, è un complimento), prima ancora di limonare si lamenta che ha fame e mi trascina in una bettola cinese dove fanno l'all-You-can-eat."

Cioè, amore, permettimi già di commentare, ma sto pezzo d'uomosi fa tipo 150 km in macchina per vederti, e manco un "ciao come sei gnocca oggi!", no, vuole subito magnare!?
Ma davvero, davvero?
Cioè, ho capito che i tamarri palestrati hanno tutte queste diete iperproteiche, ipocaloriche e super-rompicoglioni, ma io mi chiedo:Neanche quando si parla di scopare?
Sappi che sono già a disagio.
Ma continuiamo.

"Al cinese è un delirio completo, lui mi limona in ogni dove, anche alla porta e quando non mi limona parla in continuazione, anche con la bocca piena. Pezzi di riso si spargono sul tavolo in un tripudio di inutilità. Il suo palato è come l'Etna: continua ad eruttare!
Non pago di avermi portato tanta gioia in una sola sera chiede di pagare alla romana.."
PAGARE ALLA ROMANA???No vabbè, il disagio! Mai nella mia vita ho dovuto pagare alcunchè al mio primo appuntamento (saluti a Marco, Carlo, Lorenzo, Marco2, e tutti gli altri..), ma manco a quelli di lavoro.
E questo, sto buzzurro, dopo essersi fatto l'equivalente della Salerno-Reggio Calabria con Bla Bla Car, ora vuole risparmiare anche sul cibo???
Io avrei detto ciaone a lui e al suo paccone tatuato, e l'avrei lasciato lì impalato, costretto a pagare sia la mia parte che la mancia al cameriere che avrei puntualmente riempito di improperi, così, giusto per divismo.No, Tatiana, io te lo dico ora, prima di sentire gli ultimi messaggi vocali, per me è un no grande come una casa!

"Io gli dico, vabbè, paghiamo alla romana.
Poi usciamo; lui mi limona dentro e fuori dalla macchina, io lo avverto che ho un piccolo disagio alle parti intime, e lui nulla, vuole scopare cmq."

Cioè amore, ma tu hai tipo un fungo dove non batte il sole e lui "chissene perchè sono in astinenza?"Sto così male che mi serve un'ambulanza.

"Vabbè, vuole scopare. Si piglierà quello che ha da pigliarsi.
E allora scopiamo.
Scopiamo ben due volte la sera e una appena svegli.
Viene ovunque, come un'idrante. Per fortuna che non siamo a casa mia sennò dovevo richiamare la filippina dalle ferie per il capodanno Cantonese, l'anno del gatto o il coma del sorcio.
Detto questo, dopo la scopata altro che sigaretta: ha preteso il McDonald's.
Io lì non ce l'ho fatta e ho detto che avevo un impegno.
Ora l'ultima immagine che ho di lui è, oltre il suo bel culo (con tatuata una pantera sulla chiappa sinistra) quando si infila i pantaloni, il suo sorriso da ebete quando mi saluta promettendomi un'altro, splendido, messaggio vocale al suo arrivo.
Sorella, io voglio morire.
E tu?"Tatiana, sono così basita che preferisco far rispondere Tina:Sai una cosa? Sai che gli direi al tuo Tamarro?
Sono comunque lietissima che anche tu l'abbia smollato, ma cara, fatti dire una cosa: io manco il ristorante gli avrei fatto vedere a quello!